Il Cammino di Santiago ora arriva fino a Budapest: 4mila chilometri in 5 nazioni per scoprire il patrimonio europeo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Attraversa ben 5 nazioni, tocca 15 siti Unesco e ha un totale di 4mila chilometri da percorrere a piedi o in bicicletta. Dopo anni di lavoro, le Associazioni dei Cammini di tutta Europa hanno realizzato un grande sogno per i camminatori, quello di unire Budapest (l’antica Aquincum, confine orientale dell’Impero romano) con Santiago de Compostela (Finisterrae, la fine del mondo).

Un percorso unico di ben 173 tappe che passa da Ungheria, Slovenia, Italia, Spagna e Francia collegando cammini già conosciuti come Via Pannonia, Jakobova Pot, Via Flavia, Via Postumia, Via della Costa Ligure, Voie Aurelienne, Via Tolosana, Camino Aragones e Camino Frances. In Italia, il progetto è stato portato avanti dall’associazione Amici della Via Postumia A.P.S, che è ancora a lavoro insieme alle altre associazioni per migliorare la segnaletica e l’accoglienza.

“Tutto il cammino porta la freccia gialla, il simbolo stilizzato delle conchiglie dei percorsi Jacobei. I viaggiatori possono ottenere da noi le tracce GPS per la propria sicurezza e anche un elenco di alloggi. Siamo convinti che questo viaggio possa essere un’esperienza meravigliosa grazie alla grande diversità di questi paesi”, scrive l’associazione Amici della Via Postumia A.P.S.

E c’è già chi il cammino l’ha finito in solitaria, si tratta di una ragazza di Taiwan, Hazel Chang.

“La cultura viene prima dell’economia. Crediamo che lo scambio culturale di esperienze sia fondamentale per abbattere le barriere mentali che la società crea spesso tra i popoli. Solo creando un senso di appartenenza può esserci un’Europa migliore”, dice ancora l’associazione.

Cammino Budapest- Santiago de Compostela, le rotte

Via Pannonia – 370 km, 15 tappe

Il cammino Ungherese misura 370 km, inizia a Budapest, si sviluppa su un tracciato collinare, l’altitudine massima è di 476 metri. Si incontrano i castelli di Csokako e Varpalota per poi arrivare al lago Balaton, il ‘mare di Ungheria’. Il cammino finisce al confine sloveno, vicino al paese di Nemesnep.

Jakobva Pot – 403 km, 20 tappe

Il cammino Sloveno misura 403 km, è a forma di croce di Sant’Andrea, dove i due bracci si incrociano a Lubiana: un ramo va dal confine croato a quello austriaco, l’altro dal confine Ungherese a Trieste, quello che si utilizza per continuare il cammino da Budapest. Il primo paese in Slovenia è Lenti. Il percorso è collinare, massima altitudine 851 metri. Borghi caratteristici attraversati: Ormoz, Ptuj, Kamnik, Lubiana, Predjama Castle.

Via Flavia – 113 km, 4 tappe

Questo Cammino misura 113 km e parte da Muggia (mentre da Trieste ad Aquileia sono 83 km), con altitudine massima 232 metri. Oltre quindi alla bella Trieste, dove il cammino Sloveno finisce (alla Chiesa di San Giacomo), i siti di maggior interesse sono il Castello di Miramare, Duino, Grado e Aquileia.

Via Postumia – 930 km, 42 tappe

Questo cammino misura 930 km, continuando da Aquileia e giungendo a Genova. I primi 600 km sono in pianura, poi si sale nelle colline dell’oltrepò pavese, e infine si superano gli Appennini al passo della Bocchetta, coi suoi 830 metri di altitudine. I siti di interesse sono tanti, regione per regione: Friuli(Aquileia/Palmanova), Veneto (Concordia Sagittaria, Oderzo, Treviso, Castelfranco Veneto, Cittadella, Piazzola sul Brenta, Vicenza, Lonigo, Verona, Peschiera del Garda), Lombardia (Ponti sul Mincio, Monzambano, Volta Mantovana, Le Grazie, Mantova, Sabbioneta, Casalmaggiore, Cremona, Cigognola, Voghera), Emilia (Piacenza, Corano, Ziano Piacentino), Piemonte (Libarna, Gavi), Liguria (Genova).

Via della Costa Ligure – 346 k, 7 tappe

Questo cammino misura totalmente 346 km: il percorso da Genova a Mentone ne misura 207.
Dopo una prima parte sul lungomare inizia a diventare collinare, esattamente dopo Vado Ligure (si lavora ad una variante che passi da Libarna e arrivi a Vado Ligure sulla antica Via Aemilia Scauri). Questo cammino è sia un raccordo per i cammini verso Santiago de Compostela che la Via Francigena (ne parliamo qui), incrociata a Sarzana. I siti di maggiore interesse sono oltre Genova, Arenzano, Cogoleto, Varazze, Albissola, Vado Ligure, Spotorno, Noli, Varigotti, Pietra Ligure, Loano, Albenga Alassio, Cervo, Caramagna, Civezza, Lingueglietta, Castellaro, Taggia, Sanremo, Bordighera, Ventimiglia.

Voie Aurelienne e Via Tolosana – 1167 km, 47 tappe

Questi due cammini entrambi segnalati come GR653 (gr653a, gr653d) misurano insieme 1176km; la massima altitudine è 1176 metri al Col du Somport sui Pirenei. I siti di interesse sono i seguenti: Mandelieu la Napoule, Saint Raphael, Saint Maximim la Sainte Baume, Aix en Provence, Salon de Provence, Arles, Saint Gilles, Vauvert, Montpellier, Saint Guilheme le desert, Toulouse, Auch, Oloron Saint Marie.

Cammino Aragonese / Cammino Francese / Cammino Fisterrano – 164 km, 38 tappe

Il cammino Aragonese misura 164 km dal Col du Somport a Puente la Reina, dove si inserisce nel Cammino Francese: dal passo a Santiago de Compostela siamo a 858 km. I siti di maggior interesse sono Jaca, Sanguesa, e Puente la Reina. Si continua sul cammino più famoso al mondo fino a Santiago de Compostela, toccando i maggiori siti di Burgos, Leon, Astorga, Villafranca del Bierzo. Arrivati a Santiago il cammino continua fino all’Oceano Atlantico: per arrivare a Finisterre o a Muxia sono 85 km per entrambi i percorsi. Dopo Hospital si trova il bivio che consente di scegliere quale cammino seguire (Fisterrano o Muxiano). Tra questi due paesi la distanza è 28 km.

Per maggiori informazioni e per avere le mappe GPS vi consigliamo di contattare:
Fb Group: amici della Via Postumia- Fb page: Amici della Via Postumia

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook