Tra le montagne della Bosnia puoi dormire nella natura selvaggia in un riparo per lupi solitari

rifugio-lupi

Si chiama Vukov Konak che letteralmente significa “Lupi-In”, un riparo per lupi.

Questo lodge nato più di 100 anni fa e spettatore della guerra di Sarajevo del 1992, regna oggi tra la pace delle montagne bosniache, a circa 18km dalla capitale, offrendo intorno a sé uno dei paesaggi più spettacolari ed incontaminati del Paese.
A prendersene cura è una famiglia bosniaco-finlandese: Nepu e Jasmin al comando con la straordinaria energia delle piccole Iita ed Aimi, definite da chi le incontra come le figlie della Natura e pronte a darvi il benvenuto in 3 lingue diverse.

Perché creare una guesthouse per lupi?

rifugio lupi

Il nome nasce dallo stesso villaggio dov’esso è situato, Vučja Luka (porto per lupi) dove in passato erano molto diffusi e mentre ora al suo posto Nepu e Jasmin hanno pensato di costruire una community volta ad accogliere un particolare tipo di viaggiatore: colui che ha dentro di sé un vero e proprio lupo.

Questo animale, sacro a Marte, Apollo e Zeus evoca uno spirito guerriero, di protezione e di sostegno, ha un potere importante e può essere invocato quando ci si sente persi e si vuole dare una nuova direzione alla propria vita, implicando di affrontare la foresta (le paure più profonde), perché solo in essa il lupo trova il sostenimento per vivere.

lupi

Ed è proprio la foresta, che abbraccia le montagne di Vukov Konak, quella che fa anche da sfondo alla voglia di dare un cambio drastico, viaggiando in primis all’interno di sé stessi ed ancora, attraverso la magia nel saper stupirsi nelle semplici cose…

Semplice come la vita che molto lentamente scorre tra i ruscelli di queste montagne, dove non vi è wi-fi, tv o tutte le comodità a cui siamo abituati… si tratta quindi di un digital detox a tutti gli effetti: sconnettere il wi-fi per connettersi con la natura.

In cosa consiste il retreat che viene proposto al viaggiatore-lupo incuriosito?

Il fortunato avrà la possibilità, insieme alla splendida famiglia, di esplorare le montagne che lo circondano, assaggiare i migliori piatti della zona cui prodotti sono a millimetro zero!

Siederà di fianco alla mucca creatrice dei mille sapori mostrati in tavola, sentirà cantare la gallina che ha deposto le stesse uova che sarà lui stesso ad assaggiare e proverà l’esperienza di gustare del buonissimo pesce pescato dal fiume che scorre a soli 100 metri dai suoi occhi.

E’ un mondo parallelo dove il tempo rallenta davvero, si dà il giusto valore alla piccole cose e gli animali sono caratterizzati da un senso di libertà che col tempo contaminerà anche colui che si trova a viaggiarci dentro.

Ma come rendersene conto? Sarà tutto svolto lentamente, come la sveglia che sarà dolcemente sostituita da una mandria di mucche che per tutto il giorno saranno libere di esplorare il territorio, e naturalmente anche l’esterno dell’hut dove si alloggerà.

Il fatto che Vukov Konak non sia molto semplice da raggiungere ha determinato un attaccamento più drastico alle tradizioni ed alla propria terra?

Nonostante la sua età e la difficoltà nel farsi trovare, la chiusura mentale verso altri mondi e stili di vita non ha influito la voglia di aggiornarsi e conoscere: si tratta quindi di un posto dalla mentalità aperta a 360°: vegetarian, vegan, gluten free ed eco friendly il tutto dietro ad uno sfondo verde color green tourism.

Come capire se è il posto adatto a voi?

rifugio-lupi

Se siete in cerca di un avventura, se avete voglia di abbandonare il caos della città, il lavoro, dare meno valore alle cose materiali ed apprezzare la semplicità ed il panorama che si trova di fronte a voi (e non davanti ad uno schermo), se desideratei che l’unico problema da riscontrare durante il corso della giornata sia la totale indecisione nel dover scegliere quale libro leggere… allora è decisamente il posto che fa per voi!

Preparate le valigie, sconnettete il  wi-fi ed intraprendete questo viaggio all’interno della Natura e soprattutto, all’interno di voi stessi.

Per saperne di più cliccate qui.

Lucya Passiatore

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

tuvali
seguici su Facebook