Coronavirus: Bali rimarrà chiusa ai turisti per tutto il 2020

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I turisti non potranno visitare Bali per il resto del 2020 a causa dell’emergenza coronavirus.

La riapertura dell’isola indonesiana ai visitatori era prevista per il prossimo 11 settembre ma, data la situazione fuori dai suoi confini, le autorità hanno revocato la decisione per precauzione.

A poter godere delle spiagge, dei templi e delle altre attrazioni di Bali saranno dunque  solo i residenti, almeno fino alla fine dell’anno.

“La situazione in Indonesia non consente ai turisti internazionali di visitare il Paese, inclusa Bali. Il governo centrale sostiene il piano per favorire la ripresa del turismo aprendo le porte ai visitatori internazionali. Tuttavia, questo richiede cura, prudenza e preparazione, non si può avere fretta”, ha spiegato I Wayan Koster, governatore dell’isola.

L’Indonesia ha registrato 6.680 morti e 153.000 casi confermati di contagio durante l’emergenza coronavirus, mentre a Bali i contagi sono stati circa 4000 con 49 decessi.

Al momento la situazione è sotto controllo, le guarigioni sono in aumento e il tasso di mortalità è diminuito, ma si è comunque deciso per prudenza di non riaprire l’isola ai flussi di turisti stranieri.

Fonte di riferimento: Channel News Asia

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook