Ambuluwawa, la torre bianca a ridosso del cielo in Sri-Lanka

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nel cuore dello Sri Lanka un’altissima torre color avorio affiora dal verde delle montagne. Avvicinandosi alla struttura si scoprono influenze dei castelli fiabeschi europei, ma anche richiami alle architetture buddiste. È Ambuluwawa, un complesso multireligioso situato a Gampola, cittadina centrale dell’isola immersa nell’Oceano indiano.

Questa oasi di fede, che accoglie una moschea, una chiesa indiana e un tempo indù, si trova immersa in un territorio caratterizzato da una straordinaria varietà biologica, dove è possibile ammirare tantissime diverse specie di piante e animali.

Situata a 3.567 metri sul livello del mare, la Torre garantisce una vista aerea strepitosa, poco adatta se si soffre di vertigini. Riuscire a salire fino in cima significa venire ripagati da un panorama emozionante: dalla sommità della struttura è possibile godere della vista della catena montuosa dei Knuckles, di Pidurutalagala, la montagna più alta dell’isola , del famoso Adam’s Peak e la cima di Bilble Rock.

Questa struttura è un’attrazione da non perdere per i viaggiatori dello Sri Lanka. I versi anonimi del poema “Mayura Sandesa” evocano il fascino di questo luogo

Quando i pianeti e le stelle scompaiono dal cielo e quando il nettare cade dai fiori sulle cime degli alberi e quando il sole diffonde i suoi raggi mentre sorge sopra la montagna dell’est, allora puoi partire felicemente da Ambuluwawa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook