La Tasmania dice no alla costruzione di un mega resort turistico cinese proprio davanti al Parco Nazionale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avrebbe avuto una spettacolare vista sul parco nazionale, il Freycinet National Park, vicino a Swansea, il resort turistico che i cinesi intendevano costruire in Tasmania, se non fosse che la commissione di pianificazione statale ha respinto la domanda di riqualificazione di 3.000 ettari di terreni agricoli destinati alla costruzione del complesso.

Il terreno è stato acquistato nel 2015 e nove degli acquisti sono stati effettuati lo stesso giorno, informazione che ha alimentato dubbi sulla controversa proposta sostenuta dalla Cina, presentata dalla società Cambria Green nell’aprile 2018, secondo quanto riporta The Guardian.

Il resort, se costruito, avrebbe dovuto comprendere 550 unità abitative e camere d’albergo, due campi da golf e un centro benessere con 80 letti o unità di cure palliative, probabilmente rivolte ai turisti cinesi.

Giudicata poco chiara anche a causa di errori tecnici e assenza di documentazione adeguata, nonché di prove sufficienti a dimostrare che tutti i proprietari terrieri dei 3000 ettari, con sede a Hong Kong, avessero dato il proprio consenso alla riqualificazione delle terre, la proposta è stata respinta. Cambia Green ha risposto che c’è un solo firmatario delle altre 7 società coinvolte, Liu, unico azionista e direttore. Ma la commissione non ne è affatto certa per mancanza di sufficienti prove.

Secondo il leader dei Verdi Cassy O’Connor la proposta rappresenta inoltre una minaccia per la Tasmania e per il modo di vivere dei residenti della East Coast, motivo per cui ha invitato provocatoriamente i sostenitori ad accontentarsi di utilizzare quei 3000 ettari di terra per scopi agricoli, anziché volerli trasformare in terra edificabile destinata alla realizzazione di un resort, in teoria, rivolto prevalentemente ai turisti cinesi.

Ti potrebbe interessare anche:

Grave disastro ambientale in Tasmania: bruciano le foreste, patrimonio dell’umanità

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook