Rimborso viaggi e biglietti dei concerti annullati causa Covid-19, voucher validi solo per 18 mesi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il decreto Rilancio stabilisce la possibilità per chi ha annullato viaggi o concerti, causa coronavirus, di ottenere un voucher valido 18 mesi o un rimborso

Il decreto Rilancio, approvato ieri dal Senato, chiarisce finalmente in maniera ufficiale la questione viaggi e vacanze annullati a causa del coronavirus così come quella dei biglietti dei concerti cancellati durante la pandemia.

I voucher per viaggi e vacanze annullati a causa del coronavirus fino al 30 settembre (con diritto di recesso esercitato entro il 31 luglio 2020) saranno validi per 18 mesi. Superato questo termine, se non saranno stati utilizzati per effettuare altre prenotazioni, si avrà diritto al rimborso.

Lo stesso vale anche per i biglietti dei concerti che, se non saranno riprogrammati nel corso dei successivi 18 mesi, dovranno essere rimborsati.

A definire tutto questo è il Decreto Rilancio dove si legge:

“per tutti i rapporti inerenti ai contratti di cui al presente articolo instaurati con effetto dall’11 marzo 2020 al 30 settembre 2020, in caso di recesso esercitato entro il 31 luglio 2020, anche per le prestazioni da rendere all’estero e per le prestazioni in favore di contraenti provenienti dall’estero, quando le prestazioni non sono rese a causa degli effetti derivanti dallo stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, la controprestazione già ricevuta può essere restituita mediante un voucher di pari importo emesso entro quattordici giorni dalla data di esercizio del recesso e valido per diciotto mesi dall’emissione”.

e poi si specifica:

“In ogni caso, decorsi diciotto mesi dall’emissione, per i voucher non usufruiti né impiegati nella prenotazione dei servizi di cui al presente articolo è corrisposto, entro quattordici giorni dalla scadenza, il rimborso dell’importo versato”.

Potete leggere il testo integrale del Decreto Rilancio QUI.

Per altre novità leggete i seguenti articoli:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook