Le Vie del Viandante: il suggestivo cammino di 220 km che collega Milano alla Svizzera

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Inaugurato il Sentiero del Viandante, il tratto Lecco-Abbadia Lariana che rende completamente percorribile il cammino delle Vie del Viandante

Da Milano alla Svizzera a piedi? Da adesso è possibile farlo grazie al suggestivo itinerario internazionale delle Vie del Viandante che collega il capoluogo lombardo al comune svizzero di San Bernardino. Sono ben 220 i chilometri da percorrere immersi nella natura, passando attraverso luoghi iconici come la Valle Mesolcina, il Lago di Como e il fiume Adda. Proprio qualche giorno fa è stato inaugurato il Sentiero del Viandante, il tratto tra Lecco e Abbadia Lariana lungo 7 chilometri, che rende completamente percorribile dagli appassionati di trekking l’intero cammino.  

È il pezzo che ci mancava, l’ultimo anello di una catena lunga 220 km che da piazza Duomo a Milano arriva fino alla Svizzera – ha annunciato il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni  nel corso dell’inaugurazione che si è svolta lo scorso martedì – Mancavano questi 7 km tra Lecco e Abbadia, chilometri complicati di cui si era persa la memoria e solo grazie all’aiuto e all’impegno di alcuni volontari e poi delle istituzioni si è riusciti a recuperare questo tratto. Da oggi porteremo valore a tutto il territorio.

Leggi anche: Nasce il “Sentiero dei Parchi”, il Cammino di Santiago italiano

Il tratto Lecco-Abbadia Lariana finalmente percorribile

Gli interventi erano atteso da tempo dato che da anni quel tratto di sentiero non era percorribile. E per renderlo agibile sono stati investiti oltre 480mila euro. All’inaugurazione del Sentiero del Viandante era presenta anche Linus, direttore di Radio Deejay, in qualità di testimonial.

“La cosa bella di questa inaugurazione è che io passo molto spesso in questo zone, sia in bicicletta sia per andare verso le montagne, e d’ora in poi credo che mi toccherà ricordarvi di voi, vi porterò sempre nel mio cuore” ha commentato il noto conduttore radiofonico.

Grazie all’apertura del tratto che va da Lecco ad Abbadia Lariana gli appassionati di trekking e di turismo lento potranno partire dal centro di Milano per percorrere in sicurezza e lontano dai rumori e lo smog un itinerario ricco di suggestioni naturali 

Un turismo lento, un turismo sostenibile e attento ai dettagli è un turismo che può portare beneficio ai nostri territori – ha dichiarato il sindaco di Abbadia Lariana Sergio Azzoni –. Iniziative come queste che portano persone in paese possono essere un valore aggiunto per i nostri territori e per il nostro lago. Noi siamo sempre stati la partenza del Sentiero del Viandante, questo scettro oggi lo cediamo a Lecco consapevoli di avere la fortuna che da oggi diventiamo un punto di arrivo per qualcuno.

Lo storico itinerario delle Vie del Viandante 

L’itinerario internazionale delle Vie del Viandante, che si snoda per 220 km, prevede dodici affascinanti sentieri, che i viandanti hanno tracciato nel corso dei secoli. Chi decide di mettersi di affrontare questo storico cammino scoprirà un patrimonio naturalistico molto variegato: si costeggia il fiume Adda per poi percorrere tratti brevi ma estremamente suggestivi della città di Lecco e ritornare sulla sponda orientale del Lago di Como fino a giungere e immergersi in una riserva naturale. Prima di quest’ultimo tratto si attraversano piccoli incantevoli borghi. Si prosegue, poi, verso la Valchiavenna, dove lo scenario diventa più alpino, fino a giungere il comune di San Bernardino, la destinazione turistica più gettonata del Moesano, in Svizzera. 

vie del viandante

@Le Vie del Viandante

Fonte: Le Vie del Viandante/Facebook

Leggi tutti i nostri articoli sui cammini:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook