Le 10 spiagge più belle dell’Albania

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Incantevole, economica e vicina: l'Albania è la meta perfetta per chi ama il mare limpido e la natura incontaminata

Incantevole, economica e vicina: l’Albania è la meta perfetta per chi ama il mare limpido e la natura incontaminata

Negli ultimi anni sono sempre di più gli italiani che scelgono l’Albania per le loro vacanze estive. Il motivo? Questo Paese, bagnato dal Mar Ionio e dal Mar Adriatico, dista davvero poco dal nostro e vanta spiagge paradisiache, molte delle quali incontaminate. A rendere ancora più attraente l’Albania non sono soltanto i suoi meravigliosi litorali, ma anche i prezzi decisamente abbordabili che la rendono una meta perfetta per le famiglie. Se state pianificando un soggiorno in questa terra, segnatevi queste 10 spiagge. Non ve ne pentirete!

Spiaggia di Ksamil 

spiaggia di ksamil albania

@wildman/123rf

Ksamil, frazione del comune di Saranda, è una delle mete turistiche più amate di tutta l’Albania. Qui si trova un lungo litorale caratterizzato da sfumature caraibiche, con mare cristallino e sabbia chiara. La spiaggia principale è bagnata da acque color smeraldo e si affaccia su alcune isolette rocciose. È la meta perfetta per le famiglie con bambini, ma anche per gli amanti degli sport acquatici come lo snorkeling. Vi consigliamo un giro in pedalò o in barca per godere dello scenario mozzafiato di questo posto. 

Spiaggia di Borsh

spiaggia di borsh albania

@raagoon/123rf

Poco più sud di Himare, si incontra l’incantevole spiaggia di Borsh, divenuta una tappa irrinunciabile per chi sceglie di trascorrere le vacanze estive in Albania. Con i suoi oltre 7 km di bellezza, rappresenta una delle spiagge più estese della costa meridionale e dell’intero Paese. Questo tratto è caratterizzato da ghiaia chiara e acque limpide. Tutto attorno si trovano campagne con agrumeti e uliveti che rendono questa località ancora più suggestiva. Fino a qualche anno fa l’area era abitata prevalentemente da contadini, ma negli ultimi anni sono sorti diversi bar, stabilimenti balneari e ristoranti.

Spiaggia di Bunec

Poco conosciuta dai turisti, la spiaggia di Bunec – a 30 chilometri da Saranda – è un vero gioiellino dell’Albania. Si tratta di un piccolo litorale  abbastanza tranquillo, fatto di ciottoli bianchi e mare incontaminato. È il posto ideale per chi vuole fare il bagno in tutta serenità, lontano dalla folla. La spiaggia ha la forma di un arco ed è ben riparata dal vento. I tramonti qui sono un vero spettacolo da non perdere!

 

Spiaggia di Porto Palermo

porto palermo albania

@netdrimeny/123rf

Lungo la costa meridionale dell’Albania, nella zona tra Himare e Saranda, si incontra la piccola spiaggia di Porto Palermo, una delle più suggestive dell’Albania. Questa spiaggetta vanta acque cristalline sormontate dalla fortezza costruita da Ali Pasha Tepelena nel corso del XIX secolo. Uno spettacolo unico, arricchito dalla natura selvaggia ed incontaminata che circonda questo posto. La spiaggia di Porto Palermo è la meta perfetta non soltanto per fare un bagno rilassante, ma anche per praticare snorkeling. Nei paraggi vi sono anche vari locali e ristoranti in cui fermarsi per un pranzetto.

Spiaggia di Gjipe

spiaggia di Gjipe

@rh2010/123rf

Tra i due villaggi di Vùno e Ilias, nel Sud dell’Albania, si trova la località di Gjipe, con la sua meravigliosa spiaggia. Si tratta di un litorale incontaminato, frequentato quasi esclusivamente dagli amanti del trekking. Per raggiungerla, infatti, bisogna seguire un percorso selvaggio per circa 20 minuti, ma ne vale decisamente la pena. Arrivati in questo angolo di paradiso, è impossibile restare indifferenti al fascino della sabbia bianca e delle acque turchesi, circondate da pareti rocciose e una rigogliosa vegetazione. In questa spiaggia si può trovare qualche ombrellone da noleggiare e c’è anche un piccolo chiosco dove ristorarsi. 

Spiaggia di Llamani

Lungo il tratto di costa Himare e Porto Palermo, si trova Llamani Beach, una piccola spiaggia racchiusa tra due alte pareti rocciose affacciate su un mare dalle mille sfumature di blu. Pur mantenendo la sua anima selvaggia, questa baia è attrezzata con bar, ristoranti e stabilimenti balneari. A rendere unica questa località sono le acque cristalline, caratterizzate dalla presenza di zone di correnti fredde provenienti da fonti sotterranee. 

Spiaggia di Pulebardha

Pulebardha Albania

@wildman/123rf

All’interno del Parco Nazionale di Butrinto (nell’estremo Sud dell’Albania) si trova la meravigliosa Pulebardha, nota anche come la Spiaggia dei Gabbiani, per via dei numerosi uccelli che popolano questa baia. Pulebardha rappresenta una delle mete estive più gettonate soprattutto dai turisti più giovani. Lo scenario naturale è davvero incantevole: ciottoli bianchi, acque turchesi e cristalline. Un angolo di paradiso da non perdere.

Spiaggia di Spille 

La spiaggia di Spille, nei pressi di Durazzo, è un vero paradiso dell’Albania. Circondata dal verde dei pini, quest’ampia spiaggia, dalla sabbia dorata e l’acqua turchese, è una delle più incontaminate e pulite del Paese. Quest’area è particolarmente conosciuta per la bellezza della pineta rigogliosa che caratterizza tutta la costa. 

https://www.instagram.com/p/B0KysSzorYT/

Spiaggia di Shëngjin 

spiaggia di shendjin albania

@dvrcan/123rf

La spiaggia di Shëngjin, nota anche come San Giovanni di Medua, è un’altra spiaggia sabbiosa che sorge vicino al distretto di Lezha. Famosa per la sua soffice sabbia, è una delle più frequentate del Paese. La zona di Shengjin è rinomata in tutta l’Albania, oltre che per il mare, anche per la sua cucina e per il clima perennemente (o quasi) estivo. 

Spiaggia di Currila 

A nord di Durazzo, si trova una delle spiagge più amate dalle famiglie: Currila. Si tratta di un litorale ben protetto dal vento e isolato. La spiaggia è raggiungibile attraverso un sentiero sterrato. Qui gli amanti dello snorkeling troveranno pane per i loro denti, dato che il fondale è bellissimo e popolato da pesci.

 

Leggi tutti i nostri articoli sulle spiagge: 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook