Miao Room, Cina: alla scoperta della caverna più grande del mondo (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un viaggio nel cuore della Terra, alla scoperta di quello che i nostri occhi probabilmente non vedranno mai. Cina, Miao Room. La camera situata nella seconda caverna più grande del mondo è stata osservata da vicino, alla scoperta delle sue bellezze nascoste

Un viaggio nel cuore della Terra, alla scoperta di quello che i nostri occhi probabilmente non vedranno mai. Cina, Miao Room. La camera, dopo nuove analisi, ha conquistato un primato: è la più ampia del mondo mai osservata.

Un’enorme struttura naturale ammirata grazie a una spedizione finanziata dalla National Geographic Society. Richard Walters, Daniela Pani e Roo Walters hanno messo piede nelle profondità della Cina, rimanendo a bocca aperta. Davanti a loro si è aperta una enorme cavità già nota ma per la prima volta osservata nel dettaglio in tutta la sua particolarità.

La stanza naturale è stata infatti mappata tramite laser in 3D per la prima volta. Le nuove misurazioni hanno permesso di scoprire che è quella che ha maggiore volume. Dimensioni impossibili da immaginare: 10,78 milioni di metri cubi.

Per me è stato come scoprire che il K2 è più alto dell’Everest!ha raccontato Allen. La misurazione del volume della Miao Room supera quella della Sarawak Chamber in Malesia, il detentore del titolo passato, di circa il 10 per cento, anche se quest’ultima detiene ancora il primato per superficie.

miao room3

Miao Room fa parte del sistema di grotte di Gebihe, che si trova nel Ziyun Getu He National Park, nella provincia cinese di Guizhou. La camera è lunga 852 m, larga 191 e ha una superficie di 118mila m2.

miao room4

Per più di 600 milioni di anni l’area in cui sorgono le grotte di Gebihe era ricoperta dal mare. È stata questa la sua fortuna. Un periodo esteso, durante il quale nella zona si sono depositati spessi strati di sedimenti, come il calcare tenero.

Il sollevamento della zona e quindi l’erosione dello strato di calcare ha dato poi vita alla caverna come oggi la vediamo.

Per fare il tour virtuale, clicca qui

Per visitare la caverna insieme ai protagonisti del tour, clicca qui

Francesca Mancuso

Foto: NationalGeographic

LEGGI anche:

15 paesaggi surreali, tanto belli da non sembrare veri

Waitomo Glowworm Caves: le grotte illuminate dalle lucciole in Nuova Zelanda

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook