L’Amica Geniale 3: da Napoli a Torino, tutti i luoghi in cui è stata girata la serie tv Rai

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dov'è stata girata la terza stagione della serie "L'Amica Geniale"? Scopriamo i gioielli italiani in cui sono ambientati i nuovi episodi ispirati alla quadrilogia di Elena Ferrante

Su Rai 1 è tornata una delle serie tv più apprezzate degli ultimi anni: L’Amica Geniale, ispirata ai fortunatissimi romanzi di Elena Ferrante. La terza stagione, “Storia di chi fugge e di chi resta”, approfondisce la profonda e complessa amicizia delle due protagoniste Lila e Lenù, ormai trentenni che si trovano ad affrontare le diverse sfide dell’età adulta. A fare da sfondo alle vicende delle due amiche, interpretate da Gaia Girace e Margherita Mazzucco, ci sono varie città, fra cui Napoli e Torino. Ma non sono le uniche città che vengono mostrate. Scopriamo quali sono tutti i gioielli italiani in cui è stata girata la serie tv che ha conquistato il cuore degli italiani.

Napoli e Caserta

Anche in questa nuova stagione Napoli continua ad essere protagonista del capolavoro televisivo tratto dal terzo volume della quadrilogia di Elena Ferrante. Lila, infatti, continua a vivere nella città campana, insieme al marito Stefano (da cui poi si separerà) e al figlio Gennaro. Tra i luoghi più iconici mostrati dalla serie ci sono il centro storico del capoluogo partenopeo, in particolare piazza Dante. Mentre altre scene sono state girate nei pressi di Piazza del Gesù, nell’affascinante quartiere Posillipo e, naturalmente, nel lungomare di Napoli.

 

Alcune riprese, invece, sono state fatte in un’altra bellissima città campana: Caserta. Nelle puntate vengono mostrate le viuzze antiche, i palazzi nobiliari e la celebre Reggia.

Firenze

Un altro gioiello italiano che fa da sfondo alla stori è la splendida Firenze, città in cui si è trasferita Lenù e dove ha sposato il professore Airota, dal quale ha avuto due bambine. Della città toscana vengono mostrati alcuni scorci iconici tra cui Piazza della Signoria, dove si può ammirare la copia del David di Michelangelo.

Torino

Tra i set prediletti per le scene de “L’Amica Geniale – Storia di chi fugge e di chi resta” c’è anche una bellissima città del Nord Italia: Torino. Il capoluogo piemontese è stato scelto come teatro delle lotte studentesche degli anni Settanta. In particolare vengono mostrate la celebre Piazza Carlo Alberto, la sede dell’Università di Chimica e Palazzo Campana.

Milano

Infine, nella terza stagione de L’Amica Geniale troviamo la città di Milano, città dove Lenù incontra nuovamente Nino Serratore, il suo primo amore. Tra i luoghi iconici mostrati ci sono Piazza Duomo, la Galleria Vittorio Emanuele e la Rinascente.

La due nuove puntate sono andate in onda domenica 13 febbraio, ma la serie tornerà in prima serata su Rai 1 giorno 20. In attesa dei nuovi episodi, è possibile guardare quelle già trasmesse su Rai Play.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook