Sentiero dei Gelsi, recuperato e riforestato l’antico cammino di 9 chilometri tanto amato dalla regina di Caserta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Inaugurato a Caserta il suggestivo Sentiero dei Gelsi che parte dalla Stazione Capua per arrivare fino alla Reggia di Carditello, antica residenza nel cuore della Campania Felix, costruita nel 1787 costruito per volere di Ferdinando IV di Borbone. 

La Campania ha un nuovo suggestivo cammino tutto da scoprire: il Sentiero dei Gelsi, in provincia di Caserta. Si tratta del primo dei tre percorsi che fanno parte della rete dei Cammini di Carditello, concepita per tutti gli amanti della natura, dello sport e della cultura. Il Sentiero dei Gelsi si snoda per 9 chilometri, partendo dalla Stazione Capua per arrivare fino alla Reggia di Carditello, antica residenza nel cuore della Campania Felix, costruita nel 1787 costruito per volere di Ferdinando IV di Borbone. 

L’itinerario è stato inaugurato lo scorso 2 maggio insieme alla nuova Oasi naturale realizzata dalla Fondazione Real Sito di Carditello a Capua. Il suggestivo Sentiero dei Gelsi, tanto caro alla regina Maria Carolina, può essere percorso facilmente a piedi o in bicicletta. 

“Il Sentiero dei gelsi, il primo dei tre cammini, nasce nel 2021, quando la Fondazione annuncia di voler piantare un migliaio di gelsi nell’area di pertinenza del sito e lungo gli itinerari che lo circondano, per riaffermare l’identità storica del territorio” – spiega la Fondazione Real Sito di Carditello – Infatti, la coltivazione dei gelsi, un tempo impiegati per allevare i bachi da seta destinati alla produzione delle pregiate sete della vicina Reale Seteria e Colonia di San Leucio, per volontà della regina Maria Carolina, era estesa sugli ampi terreni della Tenuta di Carditello, che comprendevano una delle storiche periferie capuane: l’attuale rione Gelso Boscariello, dove si preserva ancora oggi un albero secolare di gelso bianco.”

sentiero gelsi

@Real Sito Carditello

Il percorso attraversa tutti questi luoghi, partendo dalla stazione ferroviaria di Capua e procedendo per via Boscariello per poi proseguire fino alla meravigliosa Reggia di Carditello, che dal prossimo fine settimana ospiterà la rassegna Carditello Experience dedicata al benessere. All’interno dell’area, infatti, sarà possibile partecipare a una serie di attività sportive per adulti e bambini, tra corsi di yoga e laboratori di fiabe.

Fonte: Real Sito Carditello /Facebook

E se vuoi approfittare per visitare anche i giardini e la splendida Reggia di Caserta, puoi prenotare un tour guidato. Qui le disponibilità:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook