Traveller Review Awards: Matera vince il premio come città più ospitale del mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Matera ha vinto il primo premio della classifica stilata da Booking come città più accogliente e ospitale del 2022

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

Matera è la città più ospitale del mondo e guadagna così il primo posto tra i 2022’s most welcoming places on Earth, classifica stilata da Booking nell’ambito del Traveller Review Awards.

Il titolo alla città dei Sassi è stata conferito dal portale di prenotazioni dopo aver valutato oltre 230 milioni di recensioni dei viaggiatori. Matera si è distinta per la sua accoglienza, cioè per la grande offerta di appartamenti, B&B e altre strutture recettive caratterizzati da punteggi elevati.

Ha fatto da sfondo a film di successo con le sue iconiche abitazioni scavate nella roccia, Patrimonio Mondiale dell’Unesco: Matera, meraviglia dell’Italia meridionale, è in cima alla lista delle città più accoglienti del mondo nel 2022 – si legge su Booking.

Dopo Matera le città più ospitali ed accoglienti sono Bled in Slovenia e Taitung, sulla costa sudorientale di Taiwan, classificate rispettivamente al secondo e terzo posto.

Dalle iconiche meraviglie architettoniche alle bellezze naturali incontaminate, i Luoghi più accoglienti della Terra del 2022 si estendono in tutto il mondo e offrono ai viaggiatori una gamma di esperienze di viaggio memorabili – scrive sempre Booking.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonti di riferimento: Booking

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook