C’è un campeggio in cui puoi dormire sospeso sugli alberi in una tenda a goccia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In Belgio è possibile soggiornare in bellissime tende a forma di goccia sospese sugli alberi, realizzate dall'artista Dré Wapenaar.

Siamo abituati ai campeggi con tende, camper e roulotte ma in Belgio ne esiste uno del tutto diverso, dove gli alloggi sono “lacrime-gocce” sospese sugli alberi.

Si tratta di tende realizzate da Dré Wapenaar nell’ambito di un’installazione artistica del 2011 per il festival d’arte Pit Landscape. Dré è particolarmente interessato all’interazione sociale delle sue opere, in questo caso convertite in alloggi da camping.

camping con tende a lacrima

©Kristof Vrancken

Ognuna di esse include un letto, una panca, un ripostiglio, finestre e una scala per salire e scendere. Insomma, una via di mezzo tra una casetta sull’albero e una tenda normale.

tende lacrime

©Borgloon

Il costo a notte è di circa 70 euro, nella foresta di Borgloon a Haspengouw, ed è possibile procedere con la prenotazione sul sito turistico della città fino a settembre 2020. Ogni goccia può ospitare due adulti ed eventualmente due bambini.

E a quanto pare vanno a ruba!

FONTI: Borgloon

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook