Le spiagge europee più belle del 2022 secondo i viaggiatori: nella classifica 7 paradisi italiani

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Alla scoperta delle spiagge più incantevoli d'Europa: la classifica di quest'anno delle località balneari preferite dai viaggiatori di tutto il mondo. Nella top 22 ci sono anche 7 gioielli del Bel Paese

Mare cristallino, calette da sogno, sabbia dorata: per trovare tutto questo non bisogna volare fino ai Caraibi o alle Hawaii. Anche il nostro continente custodisce dei tesori tutti da scoprire, in cui trascorrere le vacanze estive. In realtà c’è l’imbarazzo della scelta, ma quali sono le località balneari più belle secondo i viaggiatori? A svelarcelo è la nuova classifica stilata, come ogni anno, dal noto sito di promozione turistica European Best Destinations.

Le spiagge premiate dai viaggiatori di tutto il mondo sono 22 in totale: ben 7 di queste si trovano nel nostro Paese, sparse tra Sardegna, l’Isola d’Elba e la Campania. Pronti a scoprire di quali si tratta?

Leggi anche: Le 15 spiagge più belle e amate del Centro e Sud d’Italia (secondo greenMe)

Le 7 località italiane inserite nella classifica

Cala Goloritzé (Baunei, Sardegna)

Cala Goloritzé, sulla costa sarda di Baunei, è un luogo selvaggio, dal fascino unico: qui mare e monti s’incontrano creando un’armonia perfetta. A catturare immediatamente l’attenzione è il suggestivo pinnacolo alto circa 143 metri che sovrasta la spiaggia. Il mare di questo tratto di costa, raggiungibile sia via mare che a piedi percorrendo un sentiero, è incredibilmente limpido e la spiaggia è formata da lisci sassolini di marmo bianco. Nell’area attorno alla cala dominano i colori e i profumi tipici della macchia mediterranea.

Leggi anche: 10 spiagge e calette incantevoli da non perdere in Sardegna

Baia delle Zagare (Vieste, Puglia)

Un altro gioiello tutto da scoprire è l’incantevole Baia delle Zagare di Vieste, in Puglia. La spiaggia è caratterizzata da soffice sabbia chiara ed è una delle più suggestive del Gargano. Questa località balneare è raggiungibile attraverso la strada che collega Mattinata a Vieste ed è incastonata in un tratto di costa alta, tra insenature frastagliate e suggestive grotte marine. Mentre si nuota nel mare limpido si possono ammirare i faraglioni a strapiombo sul mare e gli enormi scogli che emergono dall’acqua a poca distanza dalla riva. I colori del mare cristallina variano dal turchese allo smeraldo e i fondali sono morbidi e sabbiosi.

Leggi anche: Baia delle Zagare, l’iconica spiaggia del Gargano inserita tra le località balneari più belle del mondo

Spiaggia di Cavoli (Isola d’Elba)

Sabbia granulosa e acque cristalline: la spiaggia di Cavoli, sull’Isola d’Elba, è una vera meraviglia. Non a caso è considerata fra le più belle della Toscana ed è amatissima dai più giovani. Per prendere il sole e fare un bagno indimenticabile in questo suggestivo litorale bisogna raggiungere la zona occidentale dell’Isola d’Elba, che conta circa 100 spiagge. Qui il mare è cristallino e la vegetazione è incontaminata, tipica della macchia mediterranea.

Spiaggia La Sorgente (Isola d’Elba)

L’Isola d’Elba ha ottenuto un altro riconoscimento per una seconda incantevole meta balneare. Stiamo parlando della spiaggia La Sorgente, un gioiello nascosto dall’anima selvaggia, che conquista per le sue acque limpide e i ciottoli bianchi levigati. Questo luogo, incastonato fra falesie a picco sul mare, è l’ideale per gli amanti della natura ed è perfetto per chi vuole dedicarsi allo snorkeling. A rendere tutto più suggestivo è il delizioso profumo di pini che circondano la spiaggia.

Leggi anche: Isola d’Elba: 10 spiagge paradisiache da non perdere

Cala dei Gabbiani (Baunei, Sardegna)

Per il 2022 i viaggiatori hanno premiato un altro paradiso della Sardegna: Cala dei Gabbiani, sulla Costa di Baunei. Non è una spiaggia facilmente raggiungibile e questo la rende ancora più affascinante e incontaminata. In questa caletta si può arrivare solo in barca o a nuoto. Ma una volta giunti, ci si ritrova di fronte ad uno scenario mozzafiato: acque turchesi piene di pesci, un’atmosfera tranquilla e silenziosa e un fondale roccioso e sabbioso a tratti, che riflette la luce del sole.

Cala Cipolla (Chia, Sardegna)

Tra le località sarde inserite nella top 22 delle spiagge europee c’è anche la meravigliosa Cala Cipolla, custodita a Chia, frazione del comune di Domus de Maria. Si tratta di una sottile lingua di sabbia dorata, incastonata fra due promontori di granito. Alle spalle si possono ammirare dune sabbiose con vegetazione tipica della macchia mediterranea e un bel bosco di pini e ginepri. In questa caletta, dall’aspetto selvaggio, si gode un’atmosfera di pace e tranquillità. Cala Cipolla è la località balneare per le famiglie con bambini perché il fondale fondale sabbioso resta basso per decine di metri dalla riva.

Spiaggia del Cauco (Amalfi, Campania)

L’ultima spiaggia italiana premiata dai viaggiatori è quella del Cauco, nella splendida Costiera Amalfitana. Si tratta di una vera e propria perla nascosta, raggiungibile solo a nuoto dalla vicine spiaggia di Erchie o con barca. Questa spiaggetta è lunga circa 150 metri ed è circondata da suggestive pareti a picco sul mare. È la meta perfetta per chi si vuole rilassare, lontano dal turismo di massa.

La top 22 delle spiagge europee

Ma quali sono tutte le altre località balneare che hanno conquistato il cuore dei viaggiatori? Ecco la classifica completa:

  1. Spiaggia di Porto Santo – Isole Madeira (Portogallo)
  2. Spiaggia di Bolonia – Cadice (Spagna)
  3. Spiaggia di Seixal – Isole Madeira (Portogallo)
  4. Cala Goloritzé – Baunei (Sardegna)
  5. Spiaggia di Mitjaneta – Minorca (Isole Baleari)
  6. Spiaggia di Monolia – Isola di Lichadonisia (Grecia)
  7. Baia delle Zagare – Vieste (Puglia)
  8. Isola Elafonisi – Creta (Grecia)
  9. Spiaggia di Santa Giulia – Corsica (Francia)
  10. Spiaggia di Hel (Polonia)
  11. Porto Katsiki – Leucade (Grecia)
  12. Calanque d’En Vau – Marsiglia (Francia)
  13. Spiaggia di Agios Konstantinos – Isola di Astipalea (Grecia)
  14. Spiaggia di Cavoli – Isola d’Elba (Toscana)
  15. Playa Cala Sa Boadella – Lloret de Mar (Spagna)
  16. Spiaggia della Sorgente – Isola d’Elba (Toscana)
  17. Cala dei Gabbiani – Baunei (Sardegna)
  18. Spiaggia di Greve Blanche – Bretagna (Francia)
  19. Cala Cipolla – Chia (Sardegna)
  20. Spiaggia di Blanes (Catalogna)
  21. Spiaggia della Laga – Urdaibai (Paesi Baschi)
  22. Spiaggia del Cauco – Amalfi (Campania)

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte: European Best Destinations 

Leggi tutti i nostri articoli sulle spiagge:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook