Polpettine vegetali: lenticchie rosse, tofu e spezie

immagine

Dopo aver parlato delle polpettine vegetali a base di miglio, verdure miste e curcuma oggi condivido con voi un’altra ricetta di polpettine vegetali, questa volta realizzate con lenticchie rosse e tofu.

Anche in questo caso la ricetta può essere modificata a seconda dei vostri gusti, io ad esempio la arricchisco sempre con molte spezie ma si può benissimo non usarle, al posto del tofu si può mettere il cous cous, oppure preparare le polpette solo con lenticchie rosse e pangrattato. Credo che alle ricette base serva quasi sempre un po’ di fantasia per personalizzarle a seconda dei propri gusti e renderle così uniche.

Queste polpettine le cucino spesso perché ci vuole poco tempo e il risultato è ottimo, soprattutto se le friggo ;-)!!! Ma vediamo nello specifico gli ingredienti utili e la ricetta.

POLPETTINE DI LENTICCHIE ROSSE E TOFU

Ingredienti:

Lenticchie rosse decorticate 200 grammi

Tofu 100 grammi (meglio se artigianale o home made)

Spezie miste: prezzemolo, peperoncino, coriandolo, cumino, paprika, curry (scegliete quelle che vi piacciono di più)

Pangrattato (variabile a seconda della consistenza che avete ottenuto con lenticchie e tofu)

1 uovo (ma potete anche non metterlo aggiungendo invece una dose maggiore di pangrattato)

1 piccola cipolla

Olio e sale

Preparazione:

Iniziate cuocendo le lenticchie rosse in acqua bollente, all’interno della pentola metterete anche una cipolla tagliata a pezzettini e sale qb (ma solo a fine cottura). Fate in modo che le lenticchie assorbano tutta l’acqua così non dovrete scolarle, generalmente servono 3-4 parti d’acqua per una parte di lenticchie. Una volta cotte lasciatele raffreddare un po’ e poi unite il tofu, se volete avere un impasto più omogeneo potete frullate il tutto e infine aggiungere il pangrattato e tutti gli altri ingredienti. Solitamente per far condensare meglio il composto, in modo tale che poi le polpettine non si rompano durante la cottura, metto a riposare e raffreddare il tutto per una ventina di minuti in frigo. Una volta ben freddo e abbastanza compatto tolgo le lenticchie dal frigo, formo delle piccole polpettine e le ripasso nel pangrattato. A questo punto a voi la scelta…potete friggerle in olio bollente oppure passarle in forno a 180% per 15/20 minuti (a seconda del forno) girandole almeno una volta.

Alla prossima

Francesca

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina NaturoMania !

Twitter: NaturoManiaBlog

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook