10 cascate mozzafiato

b2ap3_thumbnail_00--havasu-falls-arizona.jpg

Le cascate rappresentano la forza sublime e precaria della natura, la capacità di ritagliarsi uno spazio in una valle di montagna o di plasmare i canyon più grandi del mondo.

E’ impossibile non rimanere affascinati davanti ad uno spettacolo tanto straordinario: hanno il potere di sedurre e incantare qualsiasi viaggiatore.

Ecco 10 tra le cascate più suggestive al mondo:

Il salto dell’angelo

b2ap3_thumbnail_01--Le-cascate-dell-Angelo.jpg

Queste cascate si trovano nel cuore della foresta amazzonica, sulle montagne di Auyantepui, nel parco nazionale di Canaima (Venezuela), e sono Patrimonio mondiale dell’Unesco. Con i loro 979 metri di altezza sono le cascate più alte del mondo.

Le cascate di sangue

b2ap3_thumbnail_02--Le-cascate-di-sangue.jpg

Le Blood Falls, letteralmente “Cascate di Sangue”, si trovano nel remoto Antartide. Il loro colore rosso sembra un rivolo di sangue che fuoriesce dai ghiacci polari per poi gettarsi nel mare con un salto di 15 metri. Il flusso d’acqua proviene da un lago subglaciale sommerso da circa 400 metri di ghiaccio. Il misterioso fenomeno naturale si verifica quando l’ossido di ferro intrappolato nel lago reagisce con i microbi che vivono nell’acqua, colorandola di rosso.

Le cascate Detian

b2ap3_thumbnail_03---Le-cascate-Detian.jpg

Larghe 200 metri e alte 70, sono considerate tra le più grandi del’Asia. Si trovano nella provincia sud-occidentale cinese del Guangxi, al confine con il Vietnam. Con la loro nebbiolina leggera che si alza sulle risaie sottostanti, restituiscono alla natura un’ immagine da sogno.

Le cascate Dettiffos

b2ap3_thumbnail_04---Le-cascate-Dettifoss.jpg

Dettifoss è la più grande cascata islandese e una delle più grandi d’Europa. Si trova all’interno del Parco Nazionale del Vatnajökull ed è generata dal fiume Jökulsá. Questo fiume da vita a più cascate: la prima è Selfoss (alta una decina di metri) poi Dettifoss che cade da 44 metri su un fronte di 100 e poi prosegue attraverso una gola verso il mare del nord, formando una terza cascata (Hafragilsfoss) e poi altre due.

Le cascate Goctha

b2ap3_thumbnail_05--Le-cascate-gocta.jpg

Conosciuta dai locali da secoli, questa imponente cascata è rimasta segreta al resto del mondo fino al 2005, quando l’esploratore tedesco, Stefan Ziemendorff, l’ha fatta scoprire a tutto il mondo. Situata in Perù, nel cuore dell’Amazzonica, la cascata Gocta è tra le più alte al mondo. Anche se le misure esatte non sono ancora state prese, viene stimata come la terza più alta al mondo.

La popolazione locale l’ha tenuta segreta perché temeva che rivelandone la posizione avrebbe rilasciato una maledizione da parte di una bellissima sirena che vive in quelle acque.

Le cascate Havasu

b2ap3_thumbnail_06---Le-cascate-Havasu.jpg

Si trovano negli Stati Uniti e appartengono alla tribù Havasupai, il popolo delle acque verdi-blu. Lo spettacolo offerto dalle cascate Havasu è meraviglioso: precipitando formano una piscina naturale che conserva al suo interno una temperatura costante di 20 gradi.

Le cascate Jog

b2ap3_thumbnail_07---Le-cascate-Jog.jpg

Si trovano in India, lungo il percorso del fiume Sharavati. Con un’altezza di 829 metri, sono le più alte dello stato e le settime più profonde al mondo.

Le cascate Kaieteur

b2ap3_thumbnail_08---Le-cascate-Kaieteur.jpg

Si trovano in America Meridionale, lungo il fiume Potaro, all’interno del Kaieteur National Park, nello Stato della Guyana. Si tratta di cascate spettacolari, il loro salto complessivo misura circa 250 metri e 650 metri cubi di acqua al secondo.

Le cascate Gullfoss

b2ap3_thumbnail_09---Le-cascate-Gullfoss2.jpg

Le cascata “d’oro” sono chiamate così per i riflessi che l’acqua assume durante i giorni di sole. Sono tra le più note cascate dell’Islanda. Si trovano lungo il percorso del fiume Hvítá nel Haukadalur, a 120 Km da Reykjavík.

Le cascate del Niagara

b2ap3_thumbnail_10---Cascate-del-Niagara.jpg

Sono probabilmente le cascate più conosciute al mondo. Situate nel nord-est dell’America, a cavallo tra USA e Canada, non sono particolarmente alte (solo 52 m di salto) ma la loro fama è certamente legata alla spettacolarità dello scenario, dovuto al loro vasto fronte d’acqua e all’imponente portata.

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

corsi pagamento

seguici su facebook