©123rf/skathi- josemarques1975-greenme

Test personalità: scegli un portafortuna e scopri il suo messaggio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Di portafortuna è pieno il mondo. E ogni paese vanta originali amuleti che rispecchiano la cultura di appartenenza. Se da noi sono molto popolari il quadrifoglio, il corno portafortuna e il ferro di cavallo, altrove troviamo gatti, scarabei, rospi, mani e occhi, insomma di tutto un po’.

Il test di oggi è dedicato proprio a loro, i portafortuna, e ne vede protagonisti 3: il Nazar Boncuğu tipico della Turchia seppure diffuso anche altrove, il classico quadrifoglio, e il “Gatto della Fortuna” giapponese noto come Maneki neko. 

Devi scegliere il tuo preferito e scoprire il messaggio che ha per te. Come sempre ti ricordiamo che si tratta solo di un gioco.

Nazar Boncuğu

Portafortuna molto diffuso in Turchia, il Nazar Boncuğu (anche chiamato Occhio di Allah) secondo la superstizione è in grado di proteggere dagli sguardi malvagi e dalle influenze negative. Blu perché gli occhi di questo colore in Medio Oriente sono rari e quindi viene considerato speciale. A forma di occhio perché da sempre agli occhi si attribuiscono grandi poteri. Se l’hai scelto, il messaggio che ha per te si ispira a un proverbio turco che afferma:

Non importa se hai sbagliato strada, torna indietro

Quadrifoglio

Talmente raro è il quadrifoglio che solo le persone davvero fortunate possono trovarlo. Ed è proprio per merito della sua rarità che è divenuto sinonimo di fortuna. Tuttavia secondo altre interpretazioni la simbologia associata alla fortuna dipenderebbe dalla sua forma simile a una croce. E già i Celti lo ritenevano prezioso, attribuendo a ogni foglia un significato: rispetto, abbondanza, amore e salute. Se l’hai scelto, il messaggio che ha per te si ispira alle parole del Dalai Lama:

Ricorda che non ottenere ciò che vuoi è a volte un meraviglioso colpo di fortuna. 

Maneki neko

Il famoso gatto giapponese, Maneki neko, con la zampetta non saluta ma richiama la fortuna. Maneki significa infatti “invito, cenno” e neko significa “gatto”. Se l’hai scelto, il messaggio che ha per te si ispira a un proverbio giapponese che afferma:

Il fallimento è l’origine del successo.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook