Test personalità: dimmi come ti siedi e ti dirò chi sei

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sarà capitato a tutti di incontrare qualcuno che afferma di essere in un certo modo pur dimostrando, con il suo atteggiamento, esattamente il contrario. Succede perché il linguaggio del corpo, a differenza delle ingannevoli parole, si esprime in maniera diretta, senza troppi filtri, svelando chi siamo a dispetto di chi vorremmo sembrare.

Difatti, anche se non ci facciamo caso, utilizziamo continuamente il linguaggio non verbale, spesso con maggiore spontaneità. Per questo si dice che il corpo non mente. Lo sanno bene gli psicologi, alcuni dei quali specializzati proprio in questo ramo, come Gregg Henriques Ph.D..

E a tal proposito, tra i vari atteggiamenti da tenere d’occhio per scoprire chi si ha davanti c’è anche il modo di sedersi, perlomeno per quanto riguarda le donne. E sarebbero cinque le posizioni da osservare, eccole elencate di seguito con rispettive caratteristiche.

  • Posizione 1: se ti siedi con le gambe disposte l’una a una certa distanza dall’altra con le punte dei piedi rivolte verso il centro, probabilmente sei una donna che cambia spesso idea, affascinante e creativa, portata per attività artistiche;
  • Posizione 2: se ti siedi con le gambe accavallate probabilmente cerchi sempre di fare la cosa giusta nel momento giusto, senza osare troppo perché tendenzialmente preoccupata di ciò che gli altri pensano di te;
  • Posizione 3: se le tue gambe quando ti siedi formano una specie di “V” con i talloni che si sfiorano al centro e le punte dei piedi rivolte verso l’esterno, forse sei una donna onesta e trasparente, che ama il comfort e che non si fa troppi problemi;
  • Posizione 4: se tieni le gambe parallele l’una all’altra e ravvicinate forse sei una donna intelligente e sensibile ma un po’ introversa. Vedi il mondo circostante come insidioso e a volte preferisci restare in te stessa per sentirti al sicuro;
  • Posizione 5: se ti siedi tenendo le gambe un po’ inclinate da un solo lato probabilmente sei una donna ambiziosa e tenace che vuole differenziarsi.

E voi quale posizione assumete più spesso mentre siete sedute? D’ora in avanti ci farete sicuramente caso! Vi corrisponde?

Fonte: Women Working

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook