In fiamme e alla deriva una nave mercantile piena di auto di lusso nel bel mezzo dell’Atlantico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mentre stamattina fa notizia l’incendio scoppiato nella notte sull’Euroferry Olimpia, una nave della Grimaldi Line, in pochi sanno delle fiamme che stanno divorando una nave cargo che trasportava merci, comprese Porsche e Volkswagen per un totale di circa 2.500 veicoli, dalla Germania al Rhode Island

Sta per finire investito, la mamma lo salva

Siamo nel Nord Atlantico e qui una nave mercantile piena di auto di lusso è in fiamme e alla deriva. Si tratta della portaerei Felicity Ace, di ben 200 metri, che ha preso fuoco mentre trasportava, tra l’altro, veicoli di lusso come Porsche e Lamborghini e alcune Volkswagen, da Emden, in Germania, a Davisville, nel Rhode Island.

Al momento dello scoppio dell’incendio, la nave stava navigando a 160 chilometri a sud-ovest delle Azzorre portoghesi, secondo una dichiarazione rilasciata mercoledì dalla Marina portoghese.

Dopo che l’incendio è scoppiato nella stiva, si è diffuso e ha costretto tutti i 22 membri dell’equipaggio ad abbandonare la nave.

La nave era diretta al porto di Davisville, nel Rhode Island, Stato del New England a nord-est degli Stati Uniti. Dopo l’allarme lanciato, i 22 membri dell’equipaggio hanno lasciato il mezzo indenni e in completa sicurezza. Per l’operazione sono intervenuti alcuni aerei dell’aviazione locale, una motovedetta e quattro navi mercantili.

Ora la Felicity Ace è alla deriva vicino alle Isole Azzorre, mentre nessuna delle case automobilistiche coinvolte sa se i veicoli sono recuperabili o meno.

Ciò significa che resterà il gravissimo problema di quelle più di due mila vetture che prenderanno fuoco e del danno ambientale che ne conseguirà.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: CNN / Marinha Portuguesa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook