Telecom Italia Green: quando anche i router diventano a basso impatto ambientale

telecom_italia_green

Quante volte vi abbiamo detto che anche le nostre attività on line o al pc producono inquinamento? Mentre Greenpeace prosegue la sua campagna contro i giganti dell’IT e il loro utilizzo di energie non pulite, anche noi nel nostro piccolo possiamo fare qualcosa: Telecom Italia ci viene incontro presentando la nuova linea di router ecocompatibili, denominata “Telecom Italia Green“, una serie di dispositivi a basso consumo energetico realizzati con materiali riciclabili e pensati per essere amici dell’ambiente.

Il primo router è “ADSL WiFi N”, prodotto con plastiche omogenee e privo di composti alogenati, tutti materiali riciclabili con maggiore facilità rispetto a quelli normalmente impiegati. Inoltre, questo nuovo modello permette di ridurre di circa il 40% i consumi di energia, risparmio che si trasforma nel 40% di emissioni di gas serra in meno. Nel complesso il router è realizzato con il 60% in meno di materiali plastici, possiede la metà delle viti normalmente utilizzate, così da abbreviare i tempi di disassemblaggio a fine vita di oltre il 70%, ed è green anche nel packaging: la confezione è infatti realizzata in cartone riutilizzabile e non plastificato.

Attraverso la distribuzione di oltre 1 milione di questi nuovi dispositivi nel solo 2011, Telecom conta così di contribuire sostanzialemte alla riduzione dell’inquinamento: il beneficio che ne trarrebbe l’ambiente sarebbe infatti pari a quello prodotto dalla non circolazione in un anno di circa 11.500 automobili o con il rimboschimento di 29.400 alberi.

La nuova linea di prodotti ecocompatibili non rinuncia però alle alte prestazioni: il router Adsl Wi-Fi N, includendo la tecnologia wireless 802.11n, permette infatti una migliore qualità nella visione di video e filmati HD grazie alla maggiore velocità della connessione.

La linea Telecom Italia Green, realizzata secondo criteri di eco-progettazione e di eco-compatibilità, nasce dalla politica di “Green Procurement” attuata dal colosso delle telecomunicazioni e prevede che ogni prodotto venga accompagnato da una specifica Dichiarazione Ambientale inserita nella confezione.

Eleonora Cresci

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

tuvali
seguici su Facebook