Da Logitech la prima tastiera wireless che si ricarica con l’energia solare

logitech-wireless-solar-keyboard-k750

È stata presentata in questi giorni sul mercato da Logitech, la Wireless Keyboard K750 Solar, ovvero la prima tastiera senza fili alimentata ad energia solare che si ricarica sempre con la luce del sole e rimane attiva anche in luoghi bui; un’idea innovativa ed un’occasione per dimenticarsi di fili e vecchie batterie.

La tastiera è ancora il miglior dispositivo di input per scrivere mail e messaggi istantanei, aggiornare le pagine di Facebook, o per pubblicare post e risposte nei blog, e Logitech Wireless Keyboard K750 Solar rappresenta la grande innovazione tecnologica nell’ambito delle tastiere – ha detto Denis Pavillard, vice presidente del marketing di prodotto per le tastiere Logitech e desktop. – La tastiera solare senza fili è alimentata con l’energia del sole, ma in grado di lavorare nel buio più totale per un massimo di tre mesi. Inoltre, con la sua struttura priva di pvc e con la sua confezione completamente riciclabile è un progetto nato per minimizzare l’impatto ambientale”.

La grande novità di questa tastiera solare è che per ricaricarsi non ha bisogno di cavi, né cavetti; la Logitech Wireless Keyboard Solar infatti si ricarica da sola, grazie al suo pannello fotovoltaico integrato!

Inoltre, può essere alimentata anche con la luce artificiale (ad esempio quella della stanza) e può restare in carica per almeno tre mesi nel buio totale. Grazie ad un indicatore, la tastiera solare segnala all’utente il livello di energia ancora disponibile, evitando così cattive sorprese.

Morbida, ergonomica e comoda, la tastiera solare della Logitech sarà disponibile negli Stati Uniti e in Europa a partire da gennaio 2011 al prezzo di 80 dollari.

Verdiana Amorosi

 

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook