ricarica bici

Non ci separiamo mai dai nostri smartphone e pc e anche quando siamo in viaggio ci accertiamo che siano sempre ben carichi per poter rispondere a tutte le nostre esigenze. Capita però anche di aver bisogno di ricaricare in stazione o in aeroporto dove ormai sono presenti alcune aree apposite, ma cosa pensereste se al posto di un comune tavolo e una presa ci fosse una postazione per ricaricare gratis pedalando?

L’idea ha già qualche anno, l’esordio di queste originali postazioni è stato infatti alle Olimpiadi di Londra nel 2012, quando le stazioni di ricarica a pedali sono state installate e messe a disposizione degli atleti che partecipavano ai giochi. Da lì però si sono diffuse anche ad alcuni aeroporti e stazioni ferroviarie, soprattutto in Belgio, Olanda e Francia. Si trovano ad esempio nella sala d’attesa dello Schiphol Airport di Amsterdam e all’aeroporto di Bruxelles. Per la lista completa leggi qui.

Ricaricare il cellulare pedalando mentre si aspetta il volo o la coincidenza del treno è, se ci pensate, un’idea semplice ma geniale. Spesso, infatti, quando si fanno lunghi viaggi si ha non solo l’esigenza di ricaricare i propri dispositivi ma anche quella di sgranchirsi un po’ le gambe. Cosa c’è di meglio dunque di una mezzoretta di bici?

we bike 2

A creare le stazioni di ricarica in bici, conosciute come We-bike, sono state due donne imprenditrici che gestiscono l'azienda WeWatt e che hanno scelto di utilizzare esclusivamente materiali eco-compatibili per realizzare le postazioni: il Telaio è in alluminio riciclato, il rivestimento del sedile in cuoio riciclato, la parete laterale in cedro riciclato (Certificato PEFC), il corpo in alluminio e acciaio e il tavolo in Trespa (70% da rifiuti industriali riciclati).

ricarica bici2

Ogni postazione è in grado di generare fino a 30watt di energia se qualcuno la pedala per circa 30 minuti. Un display interattivo mostra ai “ciclisti” quanta energia viene generata grazie al loro impegno.

ricarica bici3

Adesso non resta da chiedersi: quando avremmo il piacere di poter ricaricare anche noi in Italia cellulari e pc pedalando alla stazione o in aeroporto?

Francesca Biagioli

Leggi anche:

- Schiphol Airport: Il parco nella sala d'attesa dell'aereporto di Amsterdam

- Come costruire un generatore USB da bicicletta per ricaricare i vostri gadget pedalando

- Ricaricare il cellulare gratis con la bici

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram