Lorenzo vuole vivere: aiutiamo il giovane medico malato di cancro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Affetto da Linfoma non-Hodgkin , Lorenzo “Lollo” Farinelli è il medico di Ancona che ha commosso il web perché per darsi un’ultima possibilità di vita dovrebbe sottoporsi negli States a una nuova terapia

Trattiene a stento le lacrime, ma guarda dritto nell’obiettivo. I suoi occhi sono di chi combatte una malattia ematologica che gli ha stracciato i suoi 34 anni, un tumore – il Linfoma non-Hodgkin a grandi cellule di tipo B – che, dopo mesi di terapia, si è rivelato chemio-resistente. Tra piccoli progressi e tante sconfitte, Lollo ha perso pian piano l’autonomia e ora lui e chi non smette di stargli accanto vogliono tentare il tutto per tutto e andare negli Stati Uniti per giocare l’ultima carta.

In America hanno infatti sviluppato un trattamento nuovo, un protocollo sperimentale chiamato “Car-T”, che, in caso di successo, permetterebbe ai linfociti T di Lorenzo di identificare e di eliminare le cellule tumorali altrimenti indistinguibili all’organismo. La cura è molto costosa e Lorenzo non può affrontare questa spesa.

Medico generico con la passione del teatro, nel video su gofundme.com Lorenzo parla con voce emozionata, il volto stravolto dalla malattia che “ha preso quello che avevo e lo ha spazzato via, del tutto”. Una malattia piuttosto comune, dice, anche se non dovrebbe esserlo, e “che colpisce un po’ tutti, dai bambini agli anziani, ai ragazzi…”.

Vicino a lui ci sono i genitori, la compagna, gli amici e tutti insieme hanno dato vita a un’iniziativa chiamata “salviamoLo” per promuovere una raccolta fondi mirata a sovvenzionare le sue cure negli Stati Uniti, dove Lorenzo verrebbe ammesso e trattato sin da subito.

L’obiettivo sarebbe quello di arrivare a 500mila euro, ma già ne sono stati raccolti più di 260mila in tre giorni versati da oltre 8mila persone.

Se anche voi volete aiutare Lollo a guarire da questro brutto male, cliccate qui per tutte le informazioni.

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook