L’onda green travolge i social italiani: greenMe nella top ten dei media con più interazioni

Un’onda verde si è abbattuta sui social italiani. Per il secondo mese consecutivo, un sito green è per la prima volta nella top ten delle testate e giornali più attivi sui social network.

Dopo il successo del mese di maggio 2019, quando per la prima volta un giornale di tematiche legate alla sostenibilità si è posizionato tra i 10 media con più interazioni in Italia, greenMe consolida anche a giugno la sua ottava posizione della classifica Italian Social Media Ranking, stilata dalla società internazionale Storyclash e pubblicata nei giorni scorsi da Primaonline.it pubblica la classifica dei media italiani.

Anche in Italia, dunque, stanno finalmente prendendo piede le tematiche legate ai cambiamenti climatici e all’ambiente. Ed è in questa scia che possiamo inserire l’accresciuto interesse alle notizie da noi pubblicate. Così, nei mesi di maggio e giugno 2019 ci siamo posizionati anche sopra a importanti quotidiani nazionali, come il Fatto Quotidiano, e subito al ridosso di colossi come Il Messaggero e Il Corriere della Sera.

Temi che ora iniziano a diventare anche virali, come dimostra la classifica dei top post di greenme del mese, dal caldo record in Alaska alle analisi sulle creme solari, articoli che hanno superato le 150mila interazioni.

Si tratta di un risultato storico, frutto anche del lavoro di squadra che ogni giorno viene fatto dalla nostra redazione in rosa, composta da appassionate professioniste, giovani donne, di cui molte mamme.

E forse è anche questa la nostra forza, che ci ha consentito di venir fuori dalla nicchia e riuscire a parlare di queste tematiche con sensibilità, fino a raggiungere il grande pubblico.

Ringraziamo i nostri oltre 680 mila liker di Facebook (59mila su Instagram) e tutte le persone che si stanno appassionando e fidelizzando ai temi green e al nostro modo di raccontarli.

Un lavoro che facciamo con impegno e costanza da 10 anni e che siamo orgogliosi di vedere apprezzato con numeri così importanti.

Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Coop

Mini-muffin al cioccolato serviti e cotti nella buccia di clementine

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Hello Fish!

Preservare i nostri mari un passo alla volta, a partire dalla stagionalità del pesce

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Seguici su Instagram
seguici su Facebook