Google rende il Grand Canyon a portata di mouse

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Grand Canyon con un click grazie a Google. Dopo la Foresta Amazzonica, l’Antartide e le profondità dell’oceano, Googel Street View ha osservato da vicino uno dei posti più affascinanti e suggestivi della Terra, il Grand Canyon. Le nuove immagini interattive fornite dal colosso di Mountain View coprono un’area superiore ai 75 chilometri.

Passeggiare per il Grand Canyon, rimanendo a casa adesso è possibile. Più di 9.500 panorami di questo capolavoro della natura sono ora disponibili su Google. Per visitare gli scorci più suggestivi del Grand Canyon basta collegarsi a Google Maps.

Per avere a disposizione le immagini dei luoghi impossibili da raggiungere in auto, motoslitta o attraverso i carrelli il team di Google ha utilizzato il Trekker, uno speciale zaino dotato di un sistema di telecamere gestito da un dispositivo Android e composto da 15 lenti angolate e direzionate verso punti differenti. Ciò ha fornito le spettacolari panoramiche a 360°.

gran canyon2

Portato sulle spalle da un operatore, il Trekker ha scattato una foto circa ogni 2,5 secondi. In questo modo è possibile osservare da vicino il famoso Bright Angel Trail o il fiume Colorado o ancora il Meteor Crater.

Pronti per fare un’escursione?

Francesca Mancuso

Leggi anche:

Google Street View: immagini dall’Antartide

Google street View arriva in fondo agli oceani

La Foresta Amazzonica in un click grazie a Google Street View

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook