Come aprire un sito online di prodotti eco-bio?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quando per la tua azienda arriva il momento di raggiungere un pubblico più ampio, a cui proporre i suoi prodotti e i servizi pensati in un’ottica green, passare da una semplice paginetta ad un portale vero e proprio fa la differenza.

Da un lato c’è la pubblicità, da attuare su tanti profili e piattaforme social, anche se alla fine i risultati non sono sempre eccezionali, dall’altro la possibilità di proporre ad una clientela più ampia e interessata le tue specificità, costruire sezioni dedicate ai blog, all’e-commerce e a tutte le tue iniziative. È quindi il momento di costruire un sito e trovare un servizio di web hosting.

Che cos’è il web hosting

Semplificando al massimo e usando un esempio green, un hosting è il campo in cui coltivare il tuo sito, lo spazio fisico che conterrà tutti i dati, come le foto, i file, le pagine con i servizi e ogni altra informazione che vorrei mettere sul tuo portale per spiegare al meglio la tua visione e le tue attività.

È sempre bene utilizzare un servizio di web hosting invece che costruire un portale sul tuo computer, per il semplice fatto che ti garantisce una presenza H24 on-line. In sostanza il server è un computer molto potente che gestisce un sistema di dischi che contengono tutte le informazioni di vari siti e garantisce la continuità del servizio.

Chi amministra queste macchine si fa carico di garantire la sicurezza delle tue informazioni, delle transazioni attraverso altri servizi. Ti offre varie prestazioni, ad esempio nella maggior parte dei casi ti permette di scegliere tra uno dei domini a sua disposizione.

Si tratta dei famosi .it, .eu, .com, .net, .org, .info, .me, .biz, .online. Questi, insieme al nome del tuo sito, costituiscono l’indirizzo necessario ai browser e ai motori di ricerca per arrivare fino alle tue pagine.

Dalla qualità del servizio di web hosting dipende naturalmente la salute del tuo sito. Quando un utente cliccherà sulle tue pagine dovrà essere l’amministratore del servizio a garantire che i tempi di trasmissione dei dati siano brevi, i contenuti sempre raggiungibili e i livelli di sicurezza ottimali.

Come si sceglie un servizio di web hosting

  • Visto che oggettivamente un servizio di web hosting è simile ad un fondo commerciale, ma in versione virtuale, il primo punto da valutare è la quantità di spazio che ci può offrire. Un sito quasi completamente testuale avrà bisogno di molti meno gigabyte rispetto ad uno che offre contenuti in video.
  • Sono poi da considerare la larghezza di banda, cioè sostanzialmente la velocità di accesso al sito che verrà ospitato;
  • I servizi aggiuntivi, in particolare quelli per la produttività on-line che ti consentono di modificare rapidamente il tuo portale utilizzando gli strumenti offerti dall’host.
  • Anche i domini sono importantissimi per spiegare al tuo pubblico che tipo di sito è il tuo e a chi è rivolto, perché ad esempio .info suggerisce che sul portale si troveranno principalmente informazioni, mentre .biz che il centro dell’attenzione è sull’attività commerciale, così come .it tenderà ad attirare utenti di lingua italiana.
  • Un buon web hosting offre anche servizi addizionali come consulenza SEO per controllare che le pagine siano indicizzabili e facili da leggere, sicurezza per i tuoi dati e per quelli dei tuoi clienti. Basta considerare i codici delle carte che sono collegati agli account e la possibilità scalare le dimensioni del portale, per seguire attivamente la crescita del tuo business green.
  • Infine c’è il costo che deve essere commisurato a servizi e esigenze, possibilmente con spese mensili limitate e che all’inizio siano basse, per lasciarti il tempo di posizionarti nei motori di ricerca e cominciare a guadagnare attraverso il tuo sito, senza doverti preoccupare troppo di coprire le sue spese di gestione.
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook