Oggi è l’ultimo giorno per salvare le tue foto su Flickr. Ecco come scaricarle

Foto Flickr

Come già era stato annunciato, a partire da oggi 5 febbraio la piattaforma eliminerà le immagini degli account gratuiti che hanno più di mille fotografie

Da oggi gli account gratuiti di Flickr non potranno ospitare più di mille foto. La piattaforma di photo-sharing smetterà infatti di offrire spazio di archiviazione gratuito, per cui gli utenti che superano quel limite si vedranno gradualmente cancellare tutte le foto in eccesso, a partire dalle più datate. A meno che non si abbonino.

Ciò significa che ora la vostra ultima possibilità scaricare le foto da Flickr. Ma se su Flickr di foto ne avete davvero a migliaia e lì vorrete continuare a conservarle, dovrete abbonarvi alla versione Pro da 49 euro l’anno.

Altrimenti, avete comunque la possibilità di scaricarle sul vostro computer. Ecco come fare.

Come scaricare le foto da Flickr

Una volta eseguito il login, è la stessa piattaforma a consentire di cliccare sull’icona in alto a destra e selezionare “Impostazioni”. In fondo alla pagina, cliccate alla voce “Richiedi i miei dati di Flickr”. Questi verranno automaticamente spediti alla e-mail che avete usato per l’iscrizione.

flikr 1

Riceverete così tutte le vostre immagini assieme a dei file .json contenenti i metadati. Se avete archiviato le immagini in album o in altro, tutti i dati verranno ricevuti in file .zip (circa 1 file zip ogni 500 foto; ma il numero può variare).

Alternativa è caricar le immagini su Google Photo, ma tenete a mente che il cloud di Google è gratuito solo fino a 15 gb, quindi anche in questo caso lo spazio a vostra disposizione potrebbe non bastare. La stessa quantità di memoria è offerta da Amazon agli utenti Prime, mentre di meno ne hanno a disposizione gli utenti Apple con iCloud (5 gb gratuiti).

Terza e ultima via? Portare tutte le immagini su un hard disk esterno e conservare tutto sul computer.

Leggi anche

Germana Carillo

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

whatsapp

WhatsApp

greenMe è su WhatsApp! News sul tuo cellulare ogni giorno

corsi pagamento
seguici su facebook