orso2

Sparare o non sparare all'orso? Inizia così il video della prima pubblicità interattiva in onda su youtube e realizzata dall'agenzia pubblicitaria francese Buzzman. Una storia a lieto fine, dove siamo proprio noi a scegliere il finale.

I protagonisti sono un cacciatore e un simpatico orso che appare improvvisamente alle sue spalle. A questo punto l'uomo ha due

 

possibilità: scegliere di sparare o meno. Decide così di risparmiare il povero animale, cancellando dal titolo di Youtube la parola "ammazza" con un correttore Tipp-Ex e invitando gli utenti ad inserirla.

La sorpresa è assicurata. Provate anche voi ad inserire le parole che più vi piacciono, come bacia a chiama. E poi state a guardare che succcede.

Molto interessante l'idea di cambiare il finale, dove troppe volte la conclusione è già scontata. Il cacciatore, nella vita reale, probabilmente avrebbe sparato, non risparmiando la vita all'orso.

Ma almeno sul web, qualcosa può cambiare e siamo noi utenti a decidere come.

Francesca Mancuso

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram