orso2

Sparare o non sparare all'orso? Inizia così il video della prima pubblicità interattiva in onda su youtube e realizzata dall'agenzia pubblicitaria francese Buzzman. Una storia a lieto fine, dove siamo proprio noi a scegliere il finale.

I protagonisti sono un cacciatore e un simpatico orso che appare improvvisamente alle sue spalle. A questo punto l'uomo ha due

 

possibilità: scegliere di sparare o meno. Decide così di risparmiare il povero animale, cancellando dal titolo di Youtube la parola "ammazza" con un correttore Tipp-Ex e invitando gli utenti ad inserirla.


La sorpresa è assicurata. Provate anche voi ad inserire le parole che più vi piacciono, come bacia a chiama. E poi state a guardare che succcede.

Molto interessante l'idea di cambiare il finale, dove troppe volte la conclusione è già scontata. Il cacciatore, nella vita reale, probabilmente avrebbe sparato, non risparmiando la vita all'orso.

Ma almeno sul web, qualcosa può cambiare e siamo noi utenti a decidere come.

Francesca Mancuso

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram