Harry Potter, lo spettacolo teatrale adattato per autistici (e il castello di Hogwarts Lego)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Harry Potter può aiutare le persone affette da autismo. Al Palace Theatre di Londra andrà in scena, infatti, una performance di “Harry Potter e la maledizione dell’erede”, lo spettacolo teatrale, diventato l’ottavo volume della saga, ma adattata appositamente per chi è affetto da questa patologia.

In uno spettacolo adattato all’autismo, detto anche performance rilassata, vengono apportati lievi cambiamenti all’esperienza complessiva teatarle per renderla più confortevole per chi soffre di autismo. Qualche esempio? Le luci principali o le luci di scena rimangono accese durante l’intera performance. Qualsiasi rumore inatteso e forte viene anticipato da un avvertimento.

Anche l’accesso al tetaro è monitorato per per evitare sovraffollamento. L’obiettivo generale è quello di rendere l’esperienza più confortevole e rilassata per una persona autistica, ma la performance in sé non cambia. Il teatro, come linguaggio espressivo, consente di esprimersi in modo completo lavorando sull’espressione, sul corpo e sull’integrazione.

Una bella iniziativa che andrebbe replicata in tutti i teatri.

Intanto, ricreare le magiche atmosfere di Harry Potter e del castello di Hogwarts a casa propria sarà possibile grazie ai Lego. Tutti i fan del maghetto saranno lieti di sapere che nel 2018, dopo una pausa di 7 anni, Harry e i suoi amici faranno ritorno sotto forma di Lego.

Un nuovo set riunirà alcuni dei momenti iconici e dei personaggi della saga e in particolare quelli dei primi due libri, la Pietra Filosofale e la Camera dei segreti.

Saranno presenti anche 10 minifigure che comprendono Harry Potter, Ron Weasley, Hermione Granger, Draco Malfoy, Susan Bones, la professoressa McGrannitt, Albus Silente, Hagrid, Nick quasi senza testa e il Professor Raptor che diventa Voldemort ruotando la testa.

Harry, Hermione, Ron, Malfoy e Susan Bones avranno le gambe leggermente più corte visto che nei primi due libri erano anche più piccoli di età.

lego castello harry potter4
lego castello harry potter2
lego castello harry potter3

LEGGI anche:

La data di rilascio del set è il 1° agosto 2018 al costo di 99 euro, prezzo che ricalca la ricchezza del set, formato da 878 pezzi oltre ai 10 personaggi.

Insomma, Il gioco inizia dove finiscono i libri!

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook