Calendario dell’avvento: 5 modi per costruirlo fai da te con i LEGO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche se Natale è ancora lontano, è già ora di pensare ai calendari dell’avvento. Se siete appassionati di LEGO quest’anno potete usarli per costruire il vostro calendario personalizzato. Non occorrono particolari mattoncini ma si possono sfruttare perlopiù quelli in nostro possesso.

Il calendario dell’avvento mostra i giorni che mancano alla vigilia di Natale. Un’usanza nata nei paesi di lingua tedesca ma diffusa in tutto il mondo. Ormai ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche, già pronti o da realizzare con materiali di recupero.

In realtà, LEGO offre i suoi calendari dell’avvento ma hanno un costo non proprio irrisorio. Per questo vi mostreremo come realizzarli coi LEGO classici.

Calendario 1: Countdown e percorso di Babbo Natale o degli omini di pan di zenzero

Per questo calendario, ogni giorno che passa bisognerà spostare in avanti il personaggio scelto. Quando raggiungerà la casa sarà Natale. Il principale vantaggio di questo calendario è che è molto semplice da realizzare e mostra chiaramente quanto manca a Natale.

calendario avvento lego 1

Provate a costruirlo coi vostri bambini. Ecco cosa serve:

  1. Un personaggio di Babbo Natale o qualunque altro
  2. Mattoncini marroni
  3. Mattoncini verde chiaro 2 x 4 per il percorso
  4. Mattoncini verde e rosso 2 x 2 mattoni per le date
  5. Il centro dell’albero di Natale è uno speciale mattoncino 1×1 che ha borchie su tutti i lati.
calendario avvento lego 1a
calendario avvento lego 1b
calendario avvento lego 1c

Calendario 2: Albero di Natale

Questo calendario è semplice, basta aggiungere un ornamento all’albero ogni giorno e la stella il 25 dicembre. Si possono mettere tutti i decori in una ciotola con richiami natalizi, pronti per iniziare a decorare l’albero il 1 ° dicembre.

calendario avvento lego 2
calendario avvento lego 2a
calendario avvento lego 2b

Per realizzarlo, occorrono mattoncini verdi per la chioma e marroni per il tronco marrone. Occorre anche un mattoncino 4×10 da piazzare in fondo ai rami per tenerli insieme.

Calendario 3: Sfruttiamo la scatola dei LEGO

Non solo mattoncini. È possibile sfruttare anche la scatola che li contiene per realizzare un calendario dell’avvento personalizzato. A dare l’idea è Kim Chance che ha realizzato questo originale calendario…con sorpresa. Sfruttando un vecchio calendario, ha creato un calendario di biglietto d’auguri formato Lego. Ha acquistato un piccolo kit LEGO di circa 90 pezzi, ha raggruppato i pezzi che andavano montati insieme e li hanno inseriti nelle 25 caselline del calendario.

calendario avvento lego 3

Ogni giorno i suoi bambini aprivano uno dei cassetti trovando nuovi pezzi con cui giocare.

calendario avvento lego 3b
calendario avvento lego 3c

Calendario 4: il castello

Porte e finestre che si aprono per ogni giorno che passa. Questo calendario è più complesso da realizzare ma decisamente d’effetto. Uno dei modi più semplici per creare una porta è con una piastra 1×2 con maniglia e una 1×2 con due clip. Bisogna rinforzarle un po’ con un mattoncino dietro per evitare che si aprano del tutto.

calendario avvento lego 4

Per cominciare occorre fare la base con sei scomparti usando una fila di mattoncini 2 x 4 mattoni per dare stabilità alla costruzione. Per realizzare i cassetti occorrono mattoncini 4 x 6. Dovranno essere inseriti anche mattoncini sul fondo di ogni scomparto per creare il cassetto.

calendario avvento lego 4a

Il video che segue mostra come realizzarlo:

LEGGI anche:

Calendario 5: Advent Calendar Building Kit LEGO

Se preferite regalare il vero calendario dell’avvento coi Lego ai vostri bambini, potrete trovarlo anche su Amazon.

calendario avvento lego 5

Effettuando l’ordine adesso farete sicuramente in tempo a realizzarlo entro il 1° dicembre.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook