Byggleg, da oggi nasce ufficialmente la nuova linea che unisce Ikea e Lego

bygglek lego ikea

Disponibile dal 2020, permetterà di stimolare la creatività e il divertimento tra genitori e figli, garantendo ordine e organizzazione

La collaborazione tra IKEA e LEGO è iniziata un anno fa: oggi nasce BYGGLEK, la nuova linea frutto del lavoro dei due partners.

BYGGLEK la nuova linea firmata IKEA e LEGO

Dopo un anno dall’annuncio della collaborazione tra IKEA e LEGO i due marchi svelano in un comunicato stampa la nascita della nuova linea dedicata a grandi e piccoli, frutto della loro cooperazione.

La nuova linea firmata dai due colossi si chiamerà BYGGLEK e al momento non sono state ancora rilasciate immagini.

Sembra che i nuovi prodotti firmati IKEA e LEGO saranno commercializzati solo a partire dal 2020 e da quanto trapela dalle parole di Andreas Fredriksson, designer IKEA, potrebbe trattarsi di una linea di mobili per riordinare i mattoncini da costruzione LEGO e, forse, superfici gioco dedicate proprio alle costruzioni.

Già oggi i mobili IKEA vengono spesso hackerati per creare spazi in cui riordinare i giocattoli LEGO e dalle dichiarazioni di Fredriksson pare che la linea BYGGLEK sia stata pensata proprio a questo scopo.

lego min

Photo credit

ikea lego 2

Photo credit

Il designer spiega che esistono differenze tra il modo in cui vengono visti organizzazione e creatività da parte di bambini e adulti: gli adulti ad esempio ordinano i vari pezzi pezzi LEGO per tipologia, mentre i bambini sistemano insieme i pezzi in base alla costruzione che vogliono realizzare. In più, per un adulto mettere in ordine equivale  spesso a terminare il gioco ma per un bambino non è così. Secondo Fredriksson:

“Il pensiero sistematico diventa la chiave. Sappiamo che i bambini continuano a costruire la storia nelle loro menti molto tempo dopo aver smesso di giocare con i loro giocattoli. Quindi ci siamo chiesti se non fosse possibile mettere in pausa il gioco e riprenderlo in modo rapido”.

L’obiettivo della collaborazione, già noto ai tempi dell’annuncio avvenuto esattamente un anno fa, resta quello di incentivare i momenti di gioco tra adulti e bambini, rendendo l’esperienza divertente per entrambi.

IKEA e LEGO insieme per grandi e piccoli

La collaborazione tra IKEA e LEGO è stata annunciata lo scorso anno ed è nata per sviluppare soluzioni che mettessero d’accordo grandi e piccoli. Genitori e figli hanno bisogno di tempo da passare insieme per costruire un rapporto sereno e il gioco è essenziale per lo sviluppo e il benessere dei bambini.

Il modo di vivere il gioco e la creatività di un adulto è però profondamente diverso da quello di un bambino: i genitori tendono a essere più organizzati e a fissare delle regole, mentre i più piccoli creano un loro ordine che all’occhio dell’adulto appare confusionario.

La differente maniera di approcciarsi al gioco può limitare la creatività dei bambini e rappresentare una scocciatura dal punto di vista dei genitori.

La collaborazione tra i due marchi IKEA e LEGO è nata proprio con l’obiettivo di creare un ponte tra genitori e figli e fare in modo che il momento del gioco diventi piacevole per entrambi.

La speranza è che mamme e papà dicano più spesso “sì” alle richieste di gioco dei figli e che per i bambini l’esperienza rispetti il loro modo di vivere il divertimento e la creatività.

Tatiana Maselli

Leggi anche:

Lego lancia i ‘mattoncini braille’ per i bambini con disabilità visive

Create le ciabatte anti-LEGO, per non avere mai più i piedi trafitti dai mattoncini

 

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook