Come importare le chat WhatsApp su Telegram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai da diversi anni si parla della competizione tra WhatsApp e Telegram, ma finora la celebre app dall’icona verde ha sempre avuto la meglio, confermandosi la più popolare tra gli utenti. Tuttavia, le cose potrebbero cambiare visto che Telegram ha recentemente implementato delle nuove funzioni, fra cui quella che permette di importare le conversazioni da WhatsApp. E se prima molte persone erano titubanti perché non volevano perdere l’archivio delle loro chat, adesso in tanti stanno seriamente valutando di migrare dalla celebre app che conta circa 2 miliardi di utenti a Telegram.

A giocare a favore del servizio di messaggistica dell’imprenditore russo Pavel Durov è stato soprattutto  l’aggiornamento dei termini di servizio di WhatsApp, che ha messo in allerta numerosi utenti preoccupati per la loro privacy. In un primo momento WhatsApp aveva fissato all’8 febbraio la scadenza per rivedere e accettare l’aggiornamento dell’informativa sulla privacy, pena la sospensione o l’eliminazione dell’account per poi posticiparla al 15 maggio a seguito di una serie di polemiche. Sulla questione è intervenuto anche il Garante per la protezione dei dati personali che ha portato la vicenda all’attenzione dell’Edpb (Comitato europeo per la protezione dei dati) con la seguente motivazione:

Il messaggio con il quale Whatsapp ha avvertito i propri utenti degli aggiornamenti che verranno apportati, dall’8 febbraio, nei termini di servizio – in particolare riguardo alla condivisione dei dati con altre società del gruppo – e la stessa informativa sul trattamento che verrà fatto dei loro dati personali, sono poco chiari e intelligibili e devono essere valutati attentamente alla luce della disciplina in materia di privacy.

Come importare le chat WhatsApp su Telegram

La procedura che permette di importare le conversazioni di WhatsApp su Telegram è estremamente semplice e richiede qualche secondo. Se si ha uno smartphone con un un sistema Android basta andare sulla chat di WhatsApp che si desidera trasferire, cliccare sul pulsante con i tre puntini situato in alto a destra, selezionare la voce “Altro” dal menu che compare e successivamente “Esporta chat” e scegliere l’icona “Telegram”.

Anche per chi ha un iPhone importare le chat di WhatsApp su Telegram è un gioco da ragazzi. Basta entrare nell’app dall’icona verde, aprire la pagina Info contatto o Info gruppo cliccando sull’icona in alto a sinistra. Poi bisogna selezionare la voce “Esporta chat” e scegliere l’icona Telegram nel menu “Condividi”. In alternativa, è possibile esportare le chat di WhatsApp scorrendo da destra verso sinistra sulla conversazione nella sezione Chat dell’app, premendo sul pulsante “Altro” che compare lateralmente e scegliendo l’opzione “Esporta chat”.

Fonte: Garante Privacy

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook