@Orathai Mayoeh/123rf

L’app che ci spinge a fare buone azioni per l’ambiente ogni giorno creata da uno studente 19enne

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Altro che challenge pericolose o diseducative: l’app sviluppata da Maxime Leroux ci sfida a proteggere l’ambiente. Ogni giorno, tutti i giorni. L’incredibile iniziativa, partita due anni fa, è ora disponibile su Google Play.

OneSave/Day, non un nome casuale: l’app ci mostra infatti ogni giorno una singola azione che possiamo fare per aiutare il clima e l’ambiente. Cose semplici, ma, che se fatte da tutti, possono fare davvero la differenza. E così l’app diventa di fatto una community di persone unite per salvare il nostro Pianeta.

one safe day app

©OneSave/Day

Maxime racconta che in passato non era mai stato particolarmente sensibile ai problemi ambientali, né un abituale sviluppatore di app. Ma nel corso di una vacanza estiva ha sentito parlare dei rischi che corre il nostro pianeta e si è domandato cosa poteva fare.

“Ho pensato che forse avrei potuto partecipare a una pulizia della spiaggia o qualcosa del genere – scrive lo studente sul blog Eco Warrior Princess – ma questo contributo sarebbe potuto arrivare massimo una volta al mese. Ero frustrato perché sembrava che non potessi fare nulla ogni singolo giorno per fare la differenza; per me, agire quotidianamente sembrava importante”.

Almeno una cosa tutti, ogni giorno. Questo il mantra che si ripeteva nella mente del giovane, che nella vita studia Management internazionale e sviluppo sostenibile a Marsiglia. La challenge che stavamo aspettando.

Leggi anche: #RecyclingGoals: più riciclo per salvare la terra, la challenge a cui tutti dovremmo partecipare

“Poi ho avuto l’idea di creare l’app. Una semplice azione, ogni singolo giorno, facilmente implementabile nello stile di vita frenetico di ogni persona. Ho iniziato a pensare al concept e lo stesso giorno ho iniziato a imparare a codificare un’app grazie ai video di YouTube”.

L’idea è diventata realtà nel 2019, quando Maxime aveva 19 anni. Inizialmente partita da Istagram, oggi è un’app scaricabile gratuitamente da Google Play e ci avvisa con una notifica cosa possiamo fare oggi per l’ambiente. Possiamo poi cliccare su “I DID IT” (L’HO FATTO) contribuendo alla causa di una comunità che cresce ogni giorno.

Noi l’abbiamo fatto e oggi possiamo bere acqua di rubinetto invece che imbottigliata.

app save one day challenge ambiente

©greenMe 17 aprile 2021

“Ottimo! 1240 risparmiatori hanno ridotto oggi il loro consumo di bottiglie di plastica” ci avvisa l’app.

Piccola cosa? Forse, ma che diventa grande se fatta da tutti.

Fonti di riferimento: Eco Warrior Princess / OneSave/Day  

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
eBay

Bricolage: le migliori soluzioni per organizzare al meglio i tuoi attrezzi da lavoro

eBay

Come scegliere la migliore piscina fuori terra per giardino o terrazzo

Consorzio del Prosecco

Salvaguardia della biodiversità e superfici destinate a siepi e boschetti: il contributo del Consorzio del Prosecco

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook