motorola_a45_murano_motocuboNon sarà proprio il massimo in fatto di design, ma il nuovo smartphone presentato da Motorola, ecologicamente corretto lo è di sicuro. La società americana per risollevare le sorti dell'azienda punta, dunque, sull'ambiente e, dopo aver stupito un paio di anni fa con la bici per ricaricare il cellulare e aver lanciato il W233 Renew realizzato interamente con bottiglie di plastica riciclate, tenta la sfida al mercato degli smartphone con l'A45 Murano Motocube, un nuovo device realizzato per il 25% in plastica riciclata, a sua volta complessivamente riciclabile per il 75% dei materiali utilizzati.

Dalle linee un po' tozze ed esteticamente poco accattivanti, il Motocube non ha il touchscreen, ma una tastiera Qwerty a scomparsa slide. La fotocamera di 2.0 pixel è posizionata solo posteriormente visto che si tratta di un terminale a connettività EDGE e non UMTS, ma in compenso è economico - verrà messo in vendita al costo di 200 euro circa - e basico, dotato delle principali funzionalità come lettore Mp3, radio FM e memoria espandibile tramite schede Micro SD. Ma soprattutto è eco-friendly.

motorola_a45_murano_motocubo_2

Così, se come dice il proverbio "non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace", siamo certi che pur non essendo proprio cool, il nuovo cellulare Motorola , il cui debutto è previsto per il momento nel solo mercato brasiliano, saprà essere apprezzato da chi, in nome dell'ambiente, al superfluo preferisce il piacere delle piccole cose. E la consapevolezza di star utilizzando un dispositivo derivato da bottiglie di plastica riutilizzate può essere una di quelle.

Simona Falasca

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram