cover_glitter_ritirate

La MixBin Electronics ritira dal mercato migliaia di cover per iPhone che contengono liquidi e glitter, dopo diverse segnalazioni di utenti che sono rimasti letteralmente ustionati al contatto prolungato. 

Irritazioni cutanee e ustioni chimiche, le foto postate dagli utenti sono il banco di prova che in quelle cover c’è qualcosa che non va.  La Commissione per la sicurezza dei prodotti al consumo ha registrato 24 casi in tutto il mondo.

"Un consumatore ci ha segnalato cicatrici permanenti da una bruciatura chimica e un altro consumatore ha avuto anche gonfiore alla gamba, al viso, al collo, al torace e alle mani", afferma il rapporto.

Anche se prodotti negli Stati Uniti dove nell’ultimo anno ne sono stati venduti oltre 263mila, le cover glitterate in realtà arrivano in tutto il mondo, tramite e-commerce. In Italia, ad esempio, si possono trovare su Amazon, ma anche sui siti come Henri Bendel, MixBin, Nordstrom Rack, Tory Burch e Victoria's Secret.

Il richiamo è per tutte le cover compatibili con iPhone 6, 6s e 7 venduti dal 2015 in poi e fino a giugno 2017. Anche se il richiamo è stato diffuso martedì scorso, in realtà su Twitter sono stati in tanti a postare casi di bruciature, alcuni risalenti al 2016 e riconducibili all’utilizzo della cover. 

cover glitter ritirate2

Cosa è contenuto in queste cover? Che tipo di liquido che produce queste reazioni chimiche? L’azienda produttrice per adesso, ha disposto solo il ritiro, ma il sistema di consumatori americano sta indagando sul caso.

Guardate cosa è successo:

cover glitter ritirate1

Qui tutti i modelli ritirati 

Dominella Trunfio

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram