buycott - fonte foto: designmind.frogdesign.com

Non sempre è semplice districarsi tra marchi e prodotti mentre ci si trova a fare la spesa. Dietro alcuni marchi, dal nome differente rispetto alle multinazionali di cui sono parte, possono nascondersi proprio quei gruppi di produttori che vorremmo boicottare, ad esempio poiché coinvolti in gravi episodi di inquinamento e di sfruttamento dei lavoratori. Una App ci faciliterà il compito?

Buycott è una nuova App per smartphone che aiuta a rivelare quali multinazionali si nascondano dietro i loghi e le etichette dei prodotti comunemente in vendita, in modo da poter orientare i propri acquisti verso delle alternative maggiormente sostenibili dal punto di vista sociale ed ambientale.

La App sarebbe stata progettata anche per svelare la provenienza dei prodotti più insospettabili, tra i quali potrebbero esservi, ad esempio, della carta igienica, dei pantaloni per la palestra o delle batterie necessarie per il funzionamento di una sveglia o di un telecomando. L'avventura della creazione della App è nata dal desiderio di boicottare multinazionali come Koch Industries e Monsanto.

La sua creazione è stata curata nel corso degli ultimi 16 mesi da parte di un programmatore freelance residente a Los Angeles, il 26enne Ivan Pardo. Buycott è disponibile sia per dispositivi Apple che per Android. Essa viene descritta come in grado di analizzare i codici a barre di qualsiasi prodotto e di informare se esso sia legato ad un marchio appartenente ad una multinazionale.

buycottt app - fonte foto: itunes.apple.com

È inoltre possibile seguire tramite la App alcune campagne contro le multinazionali maggiormente sotto accusa per i loro comportamenti insostenibili. Tra le multinazionali che Buycott sarebbe in grado di individuare vengono indicate Monsanto, Coca Cola, Nestlé, Kraft, Heinz, Kellog's e Unilever. Ulteriori dati in proposito verranno aggiunti nel corso del tempo.

Noi abbiamo scaricato l'App per testarla, ma ci siamo resi conto di non avere a disposizione né a casa , né in redazione prodotti provenienti da multinazionali. La proveremo di sicuro la prossima volta che andiamo al supermercato. Nel frattempo, aspettiamo i vostri commenti e se siete riusciti a vederla all'opera.

Marta Albè

LEGGI anche:

6 multinazionali coinvolte nello schiavismo e nello sfruttamento del ...

Scopri il marchio: Oxfam dà la pagella all'etica delle multinazionali

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram