droni-torino

Droni luminosi e silenziosi per sostituire i fuochi d’artificio che sembrano non andare più di moda a beneficio dei nostri amici a quattro zampe che rischiano traumi e in casi estremi anche l’infarto. Dall’Italia all’America, la rivoluzione è già iniziata.

Solo pochi giorni fa a Torino, lo spettacolo in cielo ha fatto il tutto esaurito: per la prima volta i tradizionali fuochi d’artificio di San Giovanni sono stati sostituiti da droni che hanno creato suggestive coreografie luminose accompagnate dalla musica dei grandi classici. 

Figure colorate e soprattutto silenziose che sono uno spettacolo che non crea disagio proprio a nessuno. Vi abbiamo già parlato dei fuochi d’artificio silenziosi a misura di animali che evitano così stress e paura.

L’idea è di Intel, storico produttore statunitense di chip e processori che da qualche tempo ha abbracciato la filosofia droni e grazie allo Shooting Star è possibile librarli in cielo controllandoli da terra.

Lo spettacolo di Torino:

E' la prima volta in Italia, ma non in Europa, il primo volo in pubblico è stato, infatti, nell' ottobre 2016 in una piccola cittadina della Germania dove uno stormo di 500 droni luminosi si è alzato in volo all’unisono.

Lo spettacolo in Germania:

In Colorado, il 4 luglio, nella città di Aspen c’è stato uno spettacolo simile. Invece di mettere in pericolo gli animali soprattutto quelli selvatici, 50 droni sincronizzati con musica patriottica, hanno volato nel parco di Wagner.

Lo spettacolo in Colorado:

 Leggi anche:

Dominella Trunfio

 

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram