svizzera

referendum svizzera divieto pesticidi vince il no

È ufficiale! La Svizzera ha votato contro l’abolizione dei pesticidi

Gli elettori svizzeri hanno respinto le proposte per vietare i pesticidi sintetici in agricoltura. Allo storico referendum vince il “No”. ...
vie del viandante

Le Vie del Viandante: il suggestivo cammino di 220 km che collega Milano alla Svizzera

Da Milano alla Svizzera a piedi? Da adesso è possibile farlo grazie al suggestivo itinerario internazionale delle Vie del Viandante...
consumo cbd svizzera

Il consumo di CBD in Svizzera

L’olio di CBD è un prodotto sempre più diffuso in Europa, molte persone negli ultimi anni lo utilizzano per svariate...

La Svizzera vota sì al referendum sul divieto di burqa o niqab nei luoghi pubblici

I cittadini svizzeri, attraverso un referendum, hanno confermato la volontà di vietare la dissimulazione del viso nello spazio pubblico. Un...
Ginevra

Ginevra introduce il salario minimo garantito di 3600 Euro al mese, il più alto al mondo

Gli elettori svizzeri del cantone di Ginevra hanno approvato con un referendum popolare l’introduzione del salario minimo garantito di CHF...
cacao citta

“Nevicata” di cacao su una città svizzera: guasto all’impianto di ventilazione dello stabilimento Lindt

“Nevica” cacao sulle case, sulle auto. Un sogno per molti, ma è accaduto davvero. Nei giorni scorsi, un guasto al...
turtmann crollo

Svizzera, il crollo del ghiacciaio Turtmann in diretta: il video è impressionante

Svizzera, il crollo del ghiacciaio Turtmann in diretta: il video è impressionante
Bernina Express

Riparte il Bernina Express, il trenino rosso sulla tratta alpina più alta e panoramica d’Europa

Tutti in carrozza! Riparte il Bernina Express, il treno rosso sulla tratta ferroviaria alpina più alta che porta attraverso un...
mucca tilda

Mucca fugge dal camion che la sta portando al macello e viene “graziata” per il suo coraggio

Tilda è una mucca coraggiosa e anche un po’ fortunata. È riuscita a scampare al macello fuggendo dal camion che...

Moretti, i famosi cioccolatini sono stati ritirati dai supermercati svizzeri perché “razzisti”

Dopo anni di accuse di razzismo, i cioccolatini “moretti” (“Mohrenkoepfe”, “teste di moro” in italiano, “tête de negre” in francese)...
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook