Mare d’inverno: qui potete andare al mare… con la coperta!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È primo in Italia lo stabilimento versione invernale in Riviera romagnola: la Spiaggia del sole sarà aperta tutto l’anno

Solo chi tiene il mare sa quanto sia incontenibile il bisogno di ammirarlo almeno. Solo chi abita in una città di mare conosce a fondo i benefici di averlo vicino, il sole e il vento e la salsedine che avvolgono. Ma chi l’ha detto che il mare è possibile viverlo solo d’estate? Riccione è la prima città che sperimenta il mare in inverno e lascia aperto per la prima volta uno stabilimento anche nella stagione fredda.

Per gli amanti delle comodità, infatti, nasce qui l’idea di rendere accessibile la spiaggia anche nei mesi invernali, con tanto di coperte e docce riscaldate: la “Spiaggia del sole” dei bagni 86-87, zona porto turistico, è infatti il primo stabilimento balneare italiano che resta aperto al di fuori della stagione del pienone.

Il comune di Riccione ha così autorizzato l’apertura degli stabilimenti balneari 365 giorni all’anno e allora via a cabine riscaldate, docce e piscine con acqua calda, paraventi e coperte per i letti. Salvo condizioni di maltempo estremo, la Spiaggia del Sole sarà sempre aperta.

Zone calde vista mare, insomma, dove rifugiarsi magari dopo aver fatto un tuffo nell’acqua gelata, come avvenuto domenica scorsa 2 dicembre durante l’inaugurazione, quando impavidi bagnanti che si sono tuffati dopo la rincorsa di rito, per poi rigenerarsi con un caldo vin brulè di mela.

riccione stabilimento 1

Il vantaggio? Respirare l’aria del mare ha effetti miracolosi soprattutto di inverno. Se si capita in una giornata di sole, poi, i benefici saranno mille!

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook