Scala dei Turchi: riapre oggi ufficialmente la spiaggia bianca più postata sui social

Riapre ufficialmente Scala dei Turchi, l’attrazione turistica siciliana più “instagrammata” di sempre, meta di turisti provenienti da tutto il mondo che ora, insieme agli abitanti di Realmonte, potranno accedervi senza più rischio di multe.

Difatti nonostante i divieti e le conseguenti sanzioni, erano molte le persone che continuavano a frequentare il costone di marna bianca, sfondando le transenne e mettendo a rischio la propria vita a causa della caduta di massi, segnalata in un’ordinanza dal Comune di Realmonte. E nemmeno i paletti di metallo, le assi di legno e la rete di plastica con tanto di cartello di divieto di accesso sono riusciti a fermare i visitatori.

Ma ora che i lavori di sicurezza effettuati contro il dissesto idrogeologico, iniziati nel 2017, sono ufficialmente terminati,  tutti potranno accedere all’area in sicurezza tramite il nuovo ingresso pedonale. La riapertura è avvenuta questa mattina, 8 agosto, alla presenza del presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci e dell’assessore all’Ambiente Toro Cordaro.

“Riconsegniamo alla pubblica fruizione – ha dichiarato ieri il presidente Musumeci – con un ingresso pedonale sicuro, una delle spiagge più incantevoli della Sicilia e meta di bagnanti provenienti da tutto il mondo. Prosegue senza sosta la nostra attività di tutela e valorizzazione del territorio”.

I lavori eseguiti hanno permesso di bonificare il costone roccioso evitando la caduta di parti instabili tramite reti paramassi in acciaio, la chiodatura di una rete corticale e l’installazione di un sistema di drenaggio dei filoni idrici.

Ora che è di nuovo accessibile, Scala dei Turchi riconquisterà il podio delle destinazioni più popolari dei social network, e non solo!

Sulla scala dei Turchi potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook