50 ragazzi raccolgono 30 sacchi di rifiuti e puliscono la spiaggia di Mondello

Pulizia delle spiagge a Mondello

A volte non occorre agire in grande, bastano piccoli gesti per fare la differenza. Com’è successo a Mondello, dove 50 ragazzi si sono riuniti ieri, senza tanto preavviso, per ripulire la spiaggia dai rifiuti, dato che sembrava una vera e propria discarica.

In tutto hanno raccolto una trentina di sacchi pieni di plastica, carta, rifiuti indifferenziati, e moltissime cicche lasciate un po’ ovunque. E pensare che la spiaggia non è stata pulita interamente, i ragazzi si sono concentrati solo su un piccolo tratto e ci hanno messo ben 4 ore per riportarlo a nuovo. A dimostrazione di quanto fosse sporca!

Purtroppo la spiaggia di Mondello, come tante altre in Italia, pur essendo bellissima, è contaminata da innumerevoli rifiuti abbandonati dai bagnanti. Ma questi ragazzi, con la loro buona volontà, hanno dimostrato che basta poco per cambiare le cose, e che per farlo bisogna agire concretamente, anziché perdere tempo in lamentele.

Con questo gesto si augurano di aver dato il buon esempio ai cittadini e al sindaco di Mondello, al quale si sono rivolti chiedendo di promuovere spesso iniziative di questo tipo in modo ufficiale.

Perché solo coinvolgendo gli individui attivamente è possibile sensibilizzarli, aiutando anche i più piccoli a rispettare l’ambiente. E questi ultimi, per fortuna, non si sono tirati indietro, partecipando numerosi alla raccolta.

Ci auguriamo anche noi che iniziative simili si diffondano un po’ ovunque, restituendo alle nostre spiagge pulizia e bellezza, sensibilizzando al tempo stesso l’opinione pubblica sul tema dell’inquinamento.

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Fonte e Photo Credit: www.blogsicilia.it

Coop

Arrivano nel reparto ortofrutta i meloni senza glifosato

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

dobbiaco

corsi pagamento

seguici su facebook