A Posillipo il mare diventa marrone: scoppia una fognatura per la cattiva manutenzione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ieri una fogna si è riversata completamente nel mare antistante la spiaggia di via Posillipo, inondando la strada sottostante con una chiazza di terriccio marrone, contaminando l’acqua all’altezza di Villa Martinelli.

Il video è stato postato nel gruppo facebook “Posillipini D.O.C.G.”, dove è stato commentato da moltissimi utenti, indignati per l’accaduto.

Un allarme ambientale, come l’hanno definito nel gruppo, dovuto alla pioggia che, però, è durata solo pochi minuti. In realtà le cause, stando ai pareri di chi ha commentato, sono da rintracciare nella ridotta manutenzione degli scarichi pluviali.

Secondo i residenti, infatti, la melma sarebbe stata trasportata dai canaloni che fanno defluire l’acqua in eccesso quando le fogne sono intasate, troppo piene o malfunzionanti.

Sempre i residenti, costretti a fare i conti con il pessimo odore, hanno avvisato il Comune. Nel frattempo altri utenti hanno segnalato una situazione simile nelle zone di Pozzuoli.

Ti potrebbe interessare anche:

Fogne a cielo aperto e troppo smog: l’Italia della vergogna deferita dall’UE (di nuovo)

Laura De Rosa

Fonte: Facebook

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook