Anche la Versilia a misura di disabili: in spiaggia 40 carrozzine per l’accesso al mare

spiagge disabili Versilia

Anche le spiagge della Versilia saranno a misura di disabili. A Marina di Pietrasanta quest’estate arriveranno 40 nuove seggioline JoB, carrozzine che permetteranno a disabili, anziani e persone fragili di godere al meglio del mare.

Spesso, chi ha difficoltà legate alla deambulazione, vede precludersi la possibilità di andare in spiaggia e di beneficiare degli effetti salutare del mare. Ma Marina di Pietrasanta da quest’anno sarà ancora più accessibile.

Sarà presente infatti una seggiolina ogni 100 metri, coprendo interamente il titolare. Ad acquistare le JoB sono stati il Consorzio Mare Versilia di Marina di Pietrasanta, la Banca del Credito Cooperativo, il Comune di Pietrasanta e la Consulta del Volontariato. Si tratta del più grande acquisto di questo tipo mai fatto in Toscana e riguarda tutti gli stabilimenti balneari, ben 107.

In particolare, lo specchio d’acqua della Piccola Atene sarà fruibile a tutti, residenti e turisti negli stabilimenti balneari, facendo cadere le barriere architettoniche che fino ad oggi impedivano l’accesso alla spiaggia da parte dei portatori di handicap.

“Le barriere architettoniche sono mentali e fisiche. Abbattendo quelle fisiche abbattiamo anche quelle mentali. Poter garantire ad un disabile di fare il bagno o di stare qualche ora in battigia a godersi il mare è un grande risultato che è frutto della collaborazione e sinergia tra pubblico e privato, tra imprese, associazioni e amministrazione” ha detto il sindaco di Pietrasanta.

Il mare è un diritto di tutti. Speriamo che presto anche altri comuni possano offrire lo stesso servizio e garantire l’accesso al mare anche a chi ha più difficoltà.

sedie turismo accessibile

Forte dei Marmi Plastic Free

Altre buone notizie arrivano dalle coste della Toscana. Molti comuni lo hanno già fatto ma adesso anche gli stabilimenti balnerari di Forte dei marmi diventano plastic free. Lo scorso anno erano già state bandite le cannucce e i bicchierini ma dall’estate 2019 verranno eliminate anche le bottigliette in plastica. Nella spiaggia comunale delle Boe, ’acqua sarà ‘alla spina’ con borracce ricaricabili date in dotazione ai bagnanti.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto cover

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

Decathlon

La bici usata? Portala da Decathlon: torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

tuvali
seguici su Facebook