spiaggia dei conigli

Quali sono le migliori spiagge d’Italia? Dove andare al mare quest’anno? Sono in tanti a chiederselo e a provare a stilare una classifica. Tra questi anche I Travelers’ Choice Destinations Awards, gli Oscar delle mete turistiche assegnati da TripAdvisor appena pubblicati che offrono anche una top ten delle più belle baie d'Italia e del Mondo. 

Scelte secondo il classico metodo basato sulla quantità e la qualità di recensioni e punteggi dei viaggiatori negli ultimi 12 mesi, le spiagge italiane più riconosciute si trovano per lo più in Sardegna, anche se a confermare il primo posto anche quest’anno è la spiaggia dei Conigli a Lampedusa, al largo della Sicilia.

Acque trasparenti, sabbia bianca e silenzio tutt’attorno: nei Travelers’ Choice Destinations Awards la spiaggia di Lampedusa regina del 2018 è seguita da Tropea (in salita dal nono posto) e da La Pelosa a Stintino (che l’anno scorso si era attestata alla quinta posizione). Ci sono poi Cala Goloritze a Baunei, Porto Giunco a Villasimius, la Baia del Silenzio a Sestri Levante, Cala Mariolu a Baunei e Cala Rossa a Favignana. New entry alla nona e alla decima posizione rispettivamente per la spiaggia di Maria Pia ad Alghero e la spiaggia di Marina Piccola a Capri.

Ecco le migliori 10 spiagge italiane:

1. Spiaggia dei Conigli, Lampedusa

spiaggia conigli

Si trova nella zona meridionale dell’Isola di Lampedusa ed è immersa in una riserva naturale. Gestita da Legambiente, è qui che si possono trovare le tartarughe Caretta caretta. La sabbia è bianchissima e il fondale è basso.

Leggi anche: Le 10 spiagge più belle di Lampedusa

2. Spiaggia di Tropea, Calabria

spiaggia tropea

Soleggiata Calabria! Mare cristallino e distese di sabbia bianca, i litorali di questa parte di Sud che si affaccia sul Mar Ionio e sul Mar Tirreno, e la loro splendida Tropea, sono meta di moltissimi intenditori nel periodo estivo. Tranquillità e tuffi indimenticabili garantiti.

Leggi anche: Le 7 spiagge più belle di Tropea

3. Spiaggia la Pelosa, Stintino – Sardegna

La Pelosa

È una delle spiagge più famose d’Italia, perché ha dalla sua un paesaggio davvero unico e acqua cristallina. Essendo la Pelosa soggetta a erosione, da quest’anno il comune imporrà alcune regole per accedervi. I turisti saranno sicuramente in grado di tenerne maggiormente cura.

Leggi anche: Le 10 spiagge più belle della Sardegna

4. Cala Goloritze, Baunei – Sardegna

cala goloritze baunei

Ancora in Sardegna, questa volta immersi nelle acque limpide di una spiaggia incontaminata e selvaggia, quella di Cala Goloritze, la cui insenatura si raggiunge via terra attraverso una vecchia mulattiera che parte dall’altopiano del Golgo.

Leggi anche: Spiagge della Sardegna: tutte quelle a misura di bambino

5. Porto Giunco, Villasimius – Sardegna

villasimius

Ai piedi di un promontorio sul quale sorge un’antica torre di avvistamento di origine spagnola, quella di Porto Giunco è nota anche come la “spiaggia dei due mari” per la presenza nelle vicinanze dello Stagno di Nottieri, uno stagno salato dove, soprattutto in inverno, trovano dimora dei bellissimi fenicotteri rosa. La sabbia è sottilissima e bianca, ma la sua particolarità sono delle sfumature rosa opalino, un colore che deriva dai piccolissimi detriti delle rocce di granito rosa.

Leggi anche: Sardegna: le 15 spiagge più belle della Gallura (Costa Smeralda esclusa)

6. Baia del Silenzio, Sestri Levante – Liguria

sestri levante

Incorniciata da case color pastello e animata dalle barche dei pescatori, non è difficile immaginare come, tra sabbia fine e mare cristallino, questa splendida insenatura abbia rapito il cuore di molti ospiti illustri, come Lord Byron e Goethe.

Leggi anche: Liguria: le 10 spiagge più belle

7. Cala Mariolu, Baunei – Sardegna

cala mariolu

“Mariolu” sta per “ladra”, aggettivo con cui i pescatori apostrofavano la foca monaca che “rubava” il pescato dalle reti. La Cala si trova nel Golfo di Orosei ed è raggiungibile via mare o tramite un percorso non proprio agevole di trekking.

8. Cala Rossa, Favignana – Sicilia

cala rossa favignana

È senza dubbio la spiaggia più famosa dell’isola e si trova sul versante nord-orientale. Caratteristica è soltanto un piccolo fazzoletto di spiaggia su un lato più occidentale, mentre gran parte della cala ha ampi scogli appiattiti. Cala Rossa è raggiungibile dal paese di Favignana lungo un percorso che costeggia il versante settentrionale dell’isola, fino a un bivio dove un cartello indica la direzione per raggiungere l’insenatura. Una bellissima passeggiata!

Leggi anche: Le 10 spiagge più belle di Favignana

9. Spiaggia di Maria Pia, Alghero – Sardegna

spiaggia algero maria pia

Ultima perla sarda per questa Top 10 delle spiagge italiane. La Spiaggia Maria Pia è una delle più belle della “riviera del corallo” e si contraddistingue per la presenza di una freschissima pineta impiantata circa 60 anni. L’ideale per le famiglie.Condivide con la vicina spiaggia di Fertilia il fatto di essere formata da un vero e proprio "cordone dunale" che separa il mare dallo stagno di Calic, dove si ammirano affascinanti specie di uccelli, come i fenicotteri.

10. Marina Piccola, Capri

 

isola di capri baia santa maria

Chicca al largo di Napoli, Capri è sinonimo di vacanza chic per eccellenza, ma Marina Piccola rimane la meta ideale se si vuole fare una gita mordi e fuggi sull’isola azzurra. La baia di Marina Piccola, esattamente di fronte ai Faraglioni, è esposta al Sud ed è protetta dal Monte Solaro, per cui è sempre calda e poco ventilata.

Leggi anche: Grotta azzurra: la leggenda e tutto quello che c'è da sapere prima di visitarla (FOTO e VIDEO)

Germana Carillo

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram