Pellicce per cani: quando gli umani vestono Fido di morte

Non sono mai stata appassionata di moda, tantomeno di cappottini e accessori all'ultimo grido per pet. Ma non posso trattenermi dal segnalare l'ultima tendenza in tema di acquisti "pazzi", nel vero senso della parola, per l'amato Fido. Di cosa si tratta? Di accessori e capi in pelliccia vera al 100%, tra cui spiccano veri e propri capi di haute couture, che possono venire realizzati addirittura su misura. Parola d'ordine: LUSSO. Lusso ad ogni costo...

Continua a leggere

A Roma nasce un nuovo Orto Urbano Biologico


La Capitale ospiterà presto un nuovo orto urbano biologico. Verrà infatti inaugurato nella giornata di domani, martedì 17 aprile, l’Orto Urbano Biologico della Città dell’Altra Economia di Roma (CAE). L'iniziativa è organizzata e realizzata da AIAB. L’inaugurazione dell’orto coincide con la Giornata Internazionale di Lotta Contadina, per la difesa dei diritti dei piccoli agricoltori di tutto il mondo. All’evento dedicato all’orto urbano prenderanno parte gli studenti del corso di Avvicinamento all’agricoltura biologica dell’Università Popolare e della Terza Età di Roma e  gli attivisti dell'Associazione [email protected] MST-Italia.

Continua a leggere

Ricette antispreco: vellutata agli avanzi di frigorifero

Vellutata agli avanzi
Oramai abbiamo capito: una delle prime regole da seguire per far quadrare il bilancio ambientale ed economico (del pianeta e di casa nostra) è quella di evitare il più possibile gli sprechi. Ma, parlando di casa nostra, capita spesso di fare male i conti quando si fa la spesa, si compra un po' più di quello che ci serve, o scegliamo cose seguendo chissà quale ispirazione del momento che poi non ci va più di mangiare.

Continua a leggere

Orto sul balcone: il basilico


Se non avete ancora dato inizio al vostro orto sul balcone, vi consiglio di cominciare con un’aromatica tanto semplice da curare quanto utile: il basilico. La semina viene solitamente effettuata tra febbraio ed aprile, dapprima in semenzaio, in modo che in seguito le piantine, allo spuntare della prima coppia di foglie, possano essere trasferite in un vaso. La distanza una dall’altra dovrà essere di almeno una ventina di centimetri. Per il fabbisogno domestico dovrebbero essere sufficienti dalle tre alle quattro piantine, che, per chi è alle prime armi, potranno essere acquistate presso un vivaio di fiducia, dove poter scegliere del basilico proveniente da agricoltura biologica, in modo da avere la certezza che esso non sia entrato a contatto con pesticidi o sostanze chimiche indesiderate.

Continua a leggere

Prove tecniche di riciclo per pannolini e assorbenti. E in alternativa all'usa e getta? Lavatrice e coppetta



Trasformare i pannolini usati in arredi urbani ed oggetti in plastica eliminandoli dalle discariche. Con questo obiettivo lo scorso dicembre Fater, Centro Riciclo Vedelago (TV) e Comune di Ponte nelle Alpi (BL) annunciavano l'intenzione di dar vita al primo sistema sperimentale in Italia di raccolta e riciclo dei pannolini usati.

Continua a leggere

Caccia alle foche: in Canada i cuccioli muoiono ancora a bastonate

Un triste e amaro appuntamento che si rinnova ogni primavera. È quello del più grande massacro di mammiferi marini, la caccia ai cuccioli di foche, che anche quest’anno è ricominciato ufficialmente in Canada, dove la terribile mattanza si chiuderà solo a fine aprile, nonostante nel 2011 l'80% dei cuccioli sia già morto a causa dello scioglimento anticipato dei ghiacci provocato dal riscaldamento globale.

Continua a leggere

Alcune riflessioni sul Km 0



Chiunque abbia a cuore l'ambiente (ma anche l'economia del suo paese), una cosa deve fare innanzitutto: acquistare la merce prodotta più vicino possibile a dove abita. Lasciando sugli scaffali ciò che arriva da molto lontano (salvo ovviamente che l'acquisto non sia indotto da una reale necessità, come ad esempio un farmaco).

Continua a leggere

I semi della salute: sesamo, lino, girasole e zucca

Forse non tutti sanno che esistono alcuni semi dalle proprietà e caratteristiche eccezionali che andrebbero inseriti quotidianamente nella nostra dieta. Difficile trovarli nei supermercati tradizionali, si vendono invece in tutti i negozi di alimenti naturali e biologici. E' possibile consumarli in tantissimi modi: all’interno di insalate, cereali e pasta, nello yogurt o anche da soli come snack di metà mattina o pomeriggio. Sono degli ottimi integratori naturali adatti a tutti ma, data la grande ricchezza nutritiva, sono particolarmente consigliati a chi segue un’alimentazione vegetariana. Importante è però non eccedere nelle quantità, conservarli in luoghi asciutti e fare molta attenzione alla data di scadenza.

Commenti recenti
NaturoMania
Ciao Elisa, puoi leggere questi articoli http://www.wellme.it/dieta-e-alimentazione/nutrirsi-sano/6116-fonti-ferro-vegetali-e-co... Leggi tutto
Sabato, 27 Aprile 2013 18:33
NaturoMania
Ciao Silvana, si è vero lo contengono ma per quanti se ne consumano (uno o due cucchiai al giorno) e non sempre, le dosi sono sicu... Leggi tutto
Giovedì, 06 Marzo 2014 10:00
NaturoMania
Ti consiglio di mischiare 2 o 3 tipi di semi insieme in un barattolo di vetro e di usarne uno o due cucchiai al giorno. In realtà ... Leggi tutto
Giovedì, 13 Marzo 2014 10:54
Continua a leggere

Cascina Cuccagna ospita un (nuovo) posto a Milano


Cascina Cuccagna, tra Porta Romana e Corso Lodi, sta riprendendo vita nel capoluogo milanese grazie ad un progetto di riqualificazione della sua struttura settecentesca per lungo tempo abbandonata, al fine di ricreare spazi aperti alla partecipazione civile e con l’obiettivo di costruire un ponte concreto tra la campagna e la città. Cascina Cuccagna cerca di essere un luogo di ritrovo per la formazione di una nuova comunità. Nel corso dell’anno all’interno di essa vedranno la luce orti didattici, spazi per laboratori ed incontri, punti di ristoro e possibilità di ospitalità rivolte ai turisti.

Continua a leggere

Olio di mandorle dolci: un alleato per pelle e intestino

olio di mandorle dolci

Dalla spremitura a freddo delle mandorle dolci si ricava un olio particolarmente ricco di vitamine (B ed E), proteine, sali minerali (zinco, ferro, calcio, magnesio, fosforo e potassio) e soprattutto acidi grassi. Sembra che le sue proprietà siano note fin dall’epoca egizia: si dice che persino Cleopatra lo utilizzasse per mantenere intatta la sua bellezza.

Commenti recenti
NaturoMania
meglio a temperatura ambiente...perché se è troppo freddo il corpo fa più fatica ad assorbirlo!
Venerdì, 21 Giugno 2013 15:50
NaturoMania
Ciao Alessia! si certo lo puoi usare ma sarà efficace solo se sono abbastanza recenti, se si tratta di cicatrici molto antiche inv... Leggi tutto
Giovedì, 24 Luglio 2014 09:39
NaturoMania
Una volta al giorno dopo la doccia o comunque bagnando prima un pochino prima la parte su cui devi spargere l'olio! ... Leggi tutto
Domenica, 17 Agosto 2014 09:39
Continua a leggere