Un mese di dieta dall’auto? Ecco un’esperienza coreana!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come sarebbe una città senza auto? Metropoli e basso consumo di petrolio sono concetti in contraddizione? La corsa alle risorse e lo smodato bisogno di energia che servono a portare avanti la nostra società, stanno portando e porteranno in futuro a crisi economiche, politiche e sociali.Se l’unico nostro limite è l’immaginazione, forse è possibile ripensare e pianificare dei sistemi umani sostenibili e resilienti, capaci di sostenere le crisi e di proporre nuove pratiche di vita.

Iniziamo questo percorso immaginativo partendo dalla mobilità. Come sarebbe una dieta dalle automobili in una grande città, per un mese? Un disastro penseranno molti di voi, come raggiungere il lavoro, come andare a prendere i figli all’asilo, per non parlare poi delle merci….

Si é appena concluso in Corea l’Eco Mobility World Festival 2013, evento sulla mobilità sostenibile organizzato da ICLEI – Local Governements for Sustainability. Sotto il motto One neighborhood. One month. No cars.

La cittá di Suwon si é prestata ad un esperimento di mobilità urbana: un mese senz’auto. Varie stazioni sparse per la città in cui provare i più svariati velocipedi, ai proprietari di attività commerciali, sono stati distribuiti 500 veicoli alternativi. Per incentivare i mezzi pubblici alternativi all’automobile, la cittá di Suwon ha rinnovato infrastrutture stradali e mezzi di trasporto.

Un mese per il 98% senz’auto. Come sará tornare alla normalità? Porterà dei cambiamenti tangibili questo esperimento?

“Ora penso che sia possibile e utile attuare per un mese un esercizio simile”, spiega Lee Young Son, proprietaria di una caffetteria famosa tra i taxisti, “stiamo a vedere quali sono gli effetti su un periodo pi’u lungo, ma ci voglio ancora provare!”

Kim Jeong Hyo, abitante di un vicino distretto esclama entusiasta “Andando in giro per il festival ho realizzato che questo è quello che voglio!“.

Suwon si appresta ora a passare il testimone ad una prossima cittá che vuole sperimentare una dieta dalle auto. Quindi, fatevi sotto!

Gaia Palmisano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook