Quadrantidi: ecco come osservare le prime stelle cadenti del 2014

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quandrantidi. Questa parola non vi dice nulla? Si tratta delle prime stelle cadenti dell’anno. Questa sera riceveremo la loro visita. Purtroppo non tutta l’Italia avrà la fortuna di ammirare questo particolare sciame di meteore a causa del maltempo. Chi può non si lasci sfuggire questa occasione.

Le Quadrantidi sono note anche come Bootidi perché il radiante, ossia il punto da cui sembrano originarsi, si trova nei pressi della costellazione del Boote. Il picco sarà tra qualche ora, a partire dalle 20 ma le meteore saranno visibili per circa 10 ore, quindi tutta la notte tra il 3 e il 4 gennaio.

Spiega l’Unione Astrofili Italiani che dal crepuscolo serale a mezzanotte il radiante sarà molto basso, di poco sopra l’orizzonte, per questo il numero di meteore osservabili non è molto numeroso. Va meglio da mezzanotte all’alba quando il radiante sale sempre più in altezza ed è più facile vedere le scie lente e luminose solcare il cielo.

Come fare ad individuarle? Basta cercare il Grande Carro, l’Orsa Maggiore, in direzione nord-est. Accanto al ‘manico’, troveremo la costellazione del Boote. Seguendo la curvatura suggerita dal timone verso sud, si arriva a individuare una sfera di colore arancione, una fra le più luminose del cielo. È Arturo, una delle principali stelle del Boote.

Armatevi di pazienza. Se le nubi e le temperature lo consentono, scegliete un posto lontano dalle luci artificiali.

Approfittiamone, è venerdì…

Universo Green è anche su Facebook e su Twitter

LEGGI anche:

Orionidi: stasera le stelle cadenti più belle d’autunno

Perseidi: ecco come osservare le stelle cadenti piu’ belle dell’anno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook