Marte a tu per tu: le immagini del Monte Olimpo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete mai provato ad immaginare i paesaggi dei pianeti del sistema solare, visti da vicino? Si, è vero, abbiamo già visto che sulla Terra ci sono degli scorci molto simili a quelli marziani. Ma in attesa di volare su Marte, un artista olandese, Kees Veenenbos si è divertito a creare delle immagini del Pianeta Rosso.

Non foto reali quindi, ma render creati al computer basandosi su dati reali, quelli forniti dal Mars Orbiter Laser Altimeter della Nasa, uno degli strumenti presenti a bordo della sonda spaziale americana Mars Global Surveyor, che ha fotografato da vicino il pianeta rosso dal 1997 al 2006. Il punto di vista è quello di Marte visto da un satellite a distanza ravvicinata, catturando canyon polverosi e tramonti sul Monte Olimpo.

Piccola curiosità. Essa è stata la prima sonda a fotografare un altro satellite artificiale in orbita attorno ad un pianeta che non fosse la Terra, Fobos.

Veenenbos ha raccontato di recente all’Huffington Post che le sue interpretazioni “artistiche” hanno attirato l’attenzione della Nasa, che successivamente le ha usate nelle presentazioni agli scienziati con il compito di conoscere i siti di atterraggio per i rover Spirit ed Opportunity.

Ecco le immagini:

 

Per creare queste immagini, Veenenbos ha utilizzato i dati di elevazione attraverso un programma per computer chiamato Terragen, usato anche per creare simulazioni topografiche interessanti.

Universo Green è anche su Facebook e su Twitter

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook