Kepler 78b, ecco il fratello gemello della Terra

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Abbiamo compagnia. Il pianeta Kepler 78b è il mondo più simile alla Terra scoperto finora. Le sue dimensioni e la sua massa infatti sono affini a quelle terrestri. Ad individuarlo è stato lo strumento Harps-N, installato sul telescopio Galileo, alle Canarie.

Quest’ultimo osserva l’emisfero nord della volta celeste, mentre il fratello gemello Harps, che si trova invece a La Silla, nelle Ande Cilene, si occupa della parte meridionale. Secondo questo potente spettrografo, il pianeta Kepler 78b ruota attorno alla stella Kepler 78.

Ma non illudiamoci. Su questa pianeta è impossibile la vita visto che la distanza che lo separa dalla sua stella è poco più di un milione di chilometri. A quella distanza, le temperature di superficie del pianeta sono roventi. Inoltre, a causa della vicinanza della sua orbita con la sua stella, Kepler 78b ha un movimento di rivoluzione molto veloce. In sostanza, il suo anno non dura 365 giorni, come il nostro, ma solo poco più di 8 ore.

È un risultato straordinario – ha commentato Giovanni Bignami presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica a cui fa capo il Telescopio Nazionale Galileo – mai si era arrivati così vicini ad individuare un pianeta di massa e densità simili a quelli della Terra. Una dimostrazione di come la caccia agli esopianeti si stia affinando e di quanto sia stata corretta la scelta di installare lo spettrometro Harps al Telescopio Nazionale Galileo, mettendolo nelle condizioni di guardare lo stesso emisfero del satellite Kepler, usando sinergicamente due tecniche per rilevare pianeti extra solari”.

Universo Green è anche su Facebook e su Twitter

LEGGI anche:

L’esopianeta blu, il mondo senza vita che somiglia alla Terra

La vita aliena va cercata…nelle lune

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook