Ecco come appare l’eclissi totale vista dalla luna: il VIDEO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’eclissi totale di luna, ieri, ha dato spettacolo. Purtroppo dall’Italia non siamo riusciti a vederla. Già, non bisogna dimenticare che è tutta una questione di punti di vista, letteralmente. Ma cosa si vedrebbe se potessimo osservare l’eclissi dalla luna invece che dalla Terra?

Anche in quel caso sarebbe uno spettacolo. Se un ipotetico osservatore si trovasse a fare due passi sulla luna, vedrebbe la Terra davanti a sé pian piano scorrere fino ad oscurare la luce del sole. Minuti di ombra, fino a quando la luce smette di raggiungere la luna, lasciandola completamente al buio. E poi, l’esplosione di rosso, che è valso al fenomeno il soprannome di luna rossa o luna di sangue.

 

Quando si verifica un’eclissi totale di luna, il nostro satellite si trova perfettamente allineato con la Terra e il Sole in quest’ordine. Allora, il cono d’ombra della Terra si “proietta” sulla luna, oscurandola.

Ed è quello che ha mostrato la Nasa in questo video che simula la presenza di un osservatore sulla luna.

Quella di ieri, lo ricordiamo, è stata un’eclissi molto speciale, la prima della tetrade, una serie di quattro eclissi totali consecutive in soli due anni.

Universo Green è anche su Facebook e su Twitter

LEGGI anche:

Eclissi totale: ecco come osservare la prima luna rossa della tetrade

In arrivo due eclissi. E a Pasqua le stelle cadenti

Eclissi di luna: i misteri della tetrade, ovvero le ‘quattro lune di sangue’

La luna a 400 km dalla Terra: il video

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook